notizie sul mercato immobiliare e economia Vai su idealista.it »

home staging: le regole d'oro per migliorare le stanze dei ragazzi (fotogallery)

Scritto da: associazione italiana home stager (collaboratore di idealista news)

le riviste di arredamento tendono a proporci sempre salotti e sale da pranzo, con qualche, più rara, foto di camere da letto matrimoniali: ne abbiamo viste di ogni tipo, forma e colore. quel che resta in secondo piani sono le camere dei "ragazzi", e quelle dei più piccini, che spesso sono il buco nero di una casa, per il loro disordine o sensazione di mancanza di spazio. la presidente dell'associazione italiana home stager, staged homes, amy lentini ci spiega come allestire questi ambienti che, al momento di vendere una casa, sono invece importantissimi

camera1

ecco alcune idee cui è bene fare ricorso se ci si trova a lavorare in una casa dove ci siano bambini piccoli e si deve quindi allestire anche la loro camera

è sempre bene avere a disposizione un tappeto, anche se sappiamo tutti che si macchiano, che è un pasticcio lavarli, e che è costoso farli lavare. tuttavia il tappeto è importante sia per i bambini che per il compratore: serve per definire l’area dove si gioca diversificandolo da quella dove si dorme. la delimitazione creata dal tappeto rende più facile tenere in ordine la stanza e questo funziona, oltre che per i genitori, anche per l’occhio del potenziale acquirente

camera2

allestiamo: togliamo tutti i mobili grandi; sistemiamo i libri in cestini; togliere i giocattoli vecchi, piccoli e sciupati e tenere solo oggetti di media misura eliminando anche quelli composti da pezzettini come i lego o i playmobil che sono impossibili da riordinare in fretta e che, se i compratori hanno bambini molto piccoli, fanno venire in mente preoccupazioni che vogliamo evitare... bisogna togliere anche giocattoli grandi come case per le bambole o intere cucine affinché non “mangino” troppo spazio

camera3

per il resto valgono come indicazioni di base, le seguenti:

che tutto sia in ordine e pulitissimo, che le pareti siano decorate semplicemente e pulite. se ci sono scarabocchi, vanno assolutamente tolti. se ci sono foto dei piccoli e/o piccolo o anche grandi quadri o poster, vanno appesi a regola d’arte, proprio come si trattasse di un salotto: ad una certa altezza da terra e lasciando lo spazio giusto tra l’uno e l’altro

camera4

i mobili devono essere pochi ed in condizioni ottime. bastano il lettino, una piccola poltrona, l’armadio e la cassettiera del bambino che vive in quella camera. se la camera è piccola togliere uno dei pezzi gradi. se il bambino è in età scolare, eliminare la poltroncina ed aggiungere un piccolo tavolo per studiare.

se la casa dispone di un giardino o un terrazzo, è bene che i giochi vengano tenuti in ordine anche lì e che ci sia una sorta di arredamento esterno basilare e sicuro
                               
nel caso si debba allestire la camera di adolescenti, qui, se la camera lo consente, separare fisicamente lo spazio per lo svago e quello deve c’è il letto. in mancanza di altro, può bastare un tappeto con sopra due grandi cuscini o un grosso sacco pieno di pallini di polistirolo (è possibile farlo con pochissima spesa, basta comprare la tela. cucirla della forma che più ci piace, e riempirla), altrimenti usare una libreria, o un baule per delimitare lo spazio. togliere il materiale che non viene più usato e decidere quale deve essere il punto focale della stanza. se ci sono collezioni esibire solo alcuni dei pezzi e non tutti, (se il figlio o la figlia ci tiene particolarmente, magari si possono alternare). se ci sono foto o cimeli di gare, o simili, esibire solo i più recenti

quello che è stato detto per la camera dei più piccini vale anche per i più grandicelli e per gli adolescenti con un vantaggio che è quello di poter chiedere la loro collaborazione per le giornate di visita. può essere utile offrire loro una ricompensa e spiegare quanto sia importante avere la loro collaborazione per poter vendere o affittare la casa presto e ad un prezzo migliore facendo loro notare che un guadagno maggiore è un beneficio per tutta la famiglia.
per maggiori informazioni, visitate www.stagedhomes.it

 

Articolo visto su idealista.it/news
pubblicità

Commenti

per commentare devi effettuare

jn,;::,jll:i

0 0
Vote up!
Vote down!

Ottimo argomento raramente trattato..!!!

0 0
Vote up!
Vote down!

concordo con melania, L'argomento viene trattato raramente mentre grazie ai consigli di amy lentini è stato affrontato in mariera assolutamente esaustiva!!!

0 0
Vote up!
Vote down!

Passa parola.......grazieèè = DOVE è SEMPRE PRIMAVERA..? Ma alle Canarie Tenerife !! Detta anche la "Miami" d'Europa.......

Svendo /AFFITTO x motivi famigliari Appartamentino in Residence composto da Tinello con divano letto, con cuoci vivande, 1 camera letto, bagno, balcone, con sovrastante Piscina, spazio giochi, Solarium con vista panoramica, Bar ristoro, in una zona tranquilla ma servita da ogni confort, a solo 700/800 mt dalla passeggiata mare, dal centro Città, dal porto e spiaggia de Los Cristianos a Tenerife dove è sempre Primavera……a 2 passi dalla "Movida" de Las Americas.....x info tel. 0034-644 131777 = Uff. 0034- Mails: carro1959@hotmail.com Sig, Andrès per conto di Graziano

oppure :ciano-s@live.it

0 0
Vote up!
Vote down!

bn

0 0
Vote up!
Vote down!

sjlkidw

0 0
Vote up!
Vote down!