notizie sul mercato immobiliare e economia Vai su idealista.it »
case_monete_0

come funzioneranno i mutui della cassa depositi e prestiti

scritto da: team

i due miliardi che la cassa depositi e prestiti fornirà alle banche per l'erogazione di nuovi mutui alle famiglie saranno destinati principalmente ai nuclei numerosi e alle giovani coppie per l'acquisto di abitazioni in classe a, b e c. questa doppia limitazione è stata introdotta grazie ad una modifica al decreto sull'imu che dopo essere stato licenziato dalle commissioni bilancio e finanza della camera passerà adesso al vaglio finale del parlamento

se nella formulazione iniziale i fondi erano destinati all'acquisto di abitazioni principali e a interventi di ristrutturazioni e efficientamento energetico, la commissione ora ha introdotto questa doppia limitazione. priorità sarà data all'acquisto di abitazioni in classe a, b, c e destinatari saranno principalmente le famiglie numerose e le giovani coppie

ma non finisce qui. le banche non potranno in alcun modo lucrare sulla liquidità concessa dalla cdp applicando tassi che non siano vantaggiosi per i mutuatari. un altro emendamento approvato stabilisce infatti che la convenzione tra abi e cdp fovrà indicare "le modalità con cui i minori differenziali sui tassi di interesse in favore delle banche si trasferiscono sul costo del mutuo"

leggi anche:

mutui all'americana: cosa rischia l'italia con il piano casa

pubblicità

commenti

per commentare devi effettuare

la scelta di finanziare le abitazioni in classe ( a-b-c ) significa escludere tutto il territorio dell'italia meridionale e buona parte dell'italia centrale.complimentiamoci con il legislatore di turno, incapace di leggere il territorio

0 0
vote up!
vote down!

si, forse è vero, ma significa anche incentivare la riqualificazione energetica al sud ed al centro, è ora che chi ha i soldini nascosti li tiri fuori......

0 0
vote up!
vote down!