notizie sul mercato immobiliare e economia Vai su idealista.it »

si può vendere una casa con l'usufrutto vitalizio e chi e proprietario della nuda proprietà' può delegare per la vendita l'usufruttuario

risposte:

tento di ricapitolare essendo un po' duro di comprendonio! :-)

nel 2009 lei ha acquistato un immobile riservandosi l'usufrutto ed intestando la nudo proprietà al figlio della sua ex-convivente.il pagamento complessivo è stato sborsato da lei solo

ora è sua intenzione vendere l'immobile o rientrare in possesso della piena proprietà

se ho riassunto bene i consigli potrebbero essere i seguenti:1) se il figlio della sua ex convivente fosse consenziente, si faccia firmare una procura a vendere da un notaio di sua fiducia (il costo è irrisorio). in questo modo potrà gestire autonomamente la trattativa e potrà firmare lei solo l'atto di alienazione. 2) se il figlio della sua ex convivente non fosse consenziente, fermo restando il necessario esame dell'atto notarile di intestazione e la tracciabilità dei pagamenti da suoi conti personali per il saldo complessivo, potrà adire per vie legali. nella seconda ipotesi sarà indispensabile interpellare un legale perchè le variabili sono molteplici

0 0
vote up!
vote down!

l' usufrutto è un diritto reale di godimento e perciò se no è ad personam è cedibile a terzi. in pratica la nuda proprietà è e resterà sempre al figlio della sua ex convivente a meno che questi non glielo venda con un regolare atto di compravendita, mentre lei potrà vendere a terzi il diritto di usufrutto, ribadisco se non è ad personam con il vincolo di riunificazione fra nuda proprietà ed uso nel caso in cui lei non viva più nell' immobile. se l' usufrutto è personale l' unica maniera per riunificare le due cose è un atto di compravendita nel quale uno dei due cede la sua parte all' altro. non esisto altre vie legali, perchè la vendita della nuda proprietà ha una riduzione d' imposta che npon viene recuperata al momento del rientro in possesso del bene. e' un atto nel quale le due parti guadagnano entrambe: una restando nell' immobiler dove viveva pagando solo la quota delle spese ordinaria condominiali, e l' altra acquistando un bene a prezzo ridotto e con conseguente riduzione delle cifre di imposta a causa dell' età dell0 usufruttuario. per cui è sempre un atto di vendita che implica la volontà delle due parti, eccetto rari casi di raggiri a persone molto anziane. per cui parli con il figlio della sua ex e veda cosa riuscite a concordare

0 0
vote up!
vote down!

buonasera, vorrei sapere se 2 genitori con una casa di loro proprieta' possono intestare la suddetta solo a un figli pur avendone 2 di figli, visto che 1 figlio non sanno dove possa essere. siccome sono anziani vorrebbero tutelarsi per un eventuale "decesso" di uno dei due. mi puo' aiutare? grazie

0 0
vote up!
vote down!

temo che l'unico modo sia riacquistare la nuda proprietà dal figlio della sua ex

altrimenti, come suggerito dal collega, la soluzione pacifica è quella di ottenere una procura e di vendere incassando tutta la somma.meglio ottenere anche una liberatoria dal ragazzo nella quale dichiari di non avere nulla da pretendere da lei

in bocca al lupo!massimiliano podestàwww.realpodestate.it

0 0
vote up!
vote down!

buona sera ,vorrei comprare un appartamento intestarlo ai due miei figli e tenere usufrutto ,se col tempo avrei bisogno di venderlo e possibile e chi dovrebbe vendere

0 0
vote up!
vote down!

se nel futuro avesse bisogno di vendere l'immobile come proprietà e non solo come usufrutto, l'atto di compravendita, se non viene rilasciata dai figli( attuali nudi proprietari) la procura speciale alla vendita, dev'essere stipulato dai figli. lei deve rinunciare però all'usufrutto

0 0
vote up!
vote down!

buona sera,sono propietario di un appartamento gravato di usufrutto vitalizzio a favore di mia madre.nel caso di vendita perdo il vero valore dell' immobile?

0 0
vote up!
vote down!

sono proprietario di nuda proprieta .posso vendere senza il consenso dell usufruttario?

0 0
vote up!
vote down!

può vendere in qualsiasi momento come , dove e a chi vuole lei, solo la nuda proprietà gravata dall'attuale usufruttuario, il quale continuerà a pagare le spese condominiali e la nuova imu, deve solo fare attenzione ad avvisare il nuovo nudo proprietario sulle spese per le utenze che attualmente e anche in proseguo vengono pagate dall'usufruttuario: in caso di dipartita di quest'ultimo se le letture di energia e gas fossero state solo stimate e non effettive proceda comunque subito alla chiusura dei relativi contatori per non vedersi addebitati consumi che attenevano e sono stati usufruiti dall'ex usufruttuario!!e' lapalissiano dire che alla dipartita dell'usufruttuario automaticamente senza nessun atto il nudo proprietario diventa proprietario in toto e usufruttuario (anche come seconda casa) e che da quella data pagherà anche le spese straordinarie deliberate in assemblea condominiale in precedenza assunte dall'usufruttuario e non pagate perchè rateizzate dall'assemblea dei condomini e scadenti dopo la dipartita dell'usufruttuario stesso

0 0
vote up!
vote down!

buonasera,

nel caso di vendita di un immobile dove i proprietari sono padre e figlio di cui uno gode di usufrutto vitalizio e l'altro della nuda proprietà, qual'è la procedura di alienazione del bene? è sufficiente che entrambi siano presenti all'atto o bisognerebbe fare un atto precedentemente liberando una delle due parti?grazie per l'aiuto

0 0
vote up!
vote down!

buongiorno, vorrei gentilmente sapere se io nudo proprietario (mio padre invece usufruttuario) posso vendere la nuda proprietà ad una terza persona senza avvisare l'usufruttuario o se invece quest'ultimo ha il diritto di prelazione e se deve essere avvisato per legge. se mi è permesso vi chiederei anche se dopo ventanni l'usufruttuario ritorna in possesso della casa che nel 1991 aveva donato al figlio tenendosi l'usufrutto. attendo vostro riscontro, grazie mille in anticipo

0 0
vote up!
vote down!

buongiorno, vorrei sapere se mia sorella che ha acquistato un appartamento, dandone usufrutto vita natural durante al papà, può vendere il suo appartamento in qualsiasi momento, senza darne avviso al papà in qualità di usufruttario dell'appartamento. inoltre, a chi spetta il pagamento delle spese di manutenzione e miglioria all'esterno dello stabile? al proprietaro o all'usufruttario?grazie per una vostra risposta

0 0
vote up!
vote down!

buon giorno. ho bisogno di una informazione. l'usufruttuario di un'abitazione, trovandosi nella necessità di provvedere ad una costosa assistenza per problemi di salute e che non può affrontare, potrebbe vendere l'appartamento senza la volontà del proprietario della nuda proprietà?grazie, marina

a me sembra di no, ma la legge è misteriosa.

0 0
vote up!
vote down!

a marzo 2012 io e mia sorella nipoti diretti di mia zia abbiamo stipulato un contratto di prestazione vitalizia mediante alienazione di beni ( un appartamento )mia sorella ha litigato ed è andata via ora il notaio mi ha chiesto 13,000,00 per la stipula di due atti uno di scioglimento ed un nuovo atto vorrei sapere se esiste una rettifica al primo atto dato che mia sorella e d 'accordo a firmare la rinuzia all'immobile, grazie

0 0
vote up!
vote down!

salve, sto x comprare una casa sulla quale nuda proprietà e usufrutto sono di due persone diverse. volendo acquistare sia la proprietà che l'usufrutto c'è bisogno di un doppio atto notarile?

0 0
vote up!
vote down!

mia suocera ha rinunciato ad usufrutto facendomi fare separazione dei beni adesso mio marito puo vendere

0 0
vote up!
vote down!

mia suocera ha rinunciato ad usufrutto facendomi fare separazione dei beni adesso mio marito puo vendere

0 0
vote up!
vote down!

si può liquidqre l'usufruttuario ed entrare da subito in possesso della casa?grz

0 0
vote up!
vote down!

il mio usufrutto posso darlo a chi voglio ?

0 0
vote up!
vote down!

buona sera. se nell'atto di acquisto di un immobile in comproprietà e nella relativa nota di trascrizione risulta che chi acquista è proprietario per 1/2 della nuda proprietà e uno dei due ha il diritto di abitazione per l'intera proprietà (1/1). di chi è l'usufrutto? grazie

0 0
vote up!
vote down!

sono proprietario di nuda proprieta' l ' usufrutto e' dei miei genitori posso chiedere un mutuo ipotecario

0 0
vote up!
vote down!

usufrutto tiene multte della gestline vuole vendere puo vendere

0 0
vote up!
vote down!

sono propietario di un terreno edificabile e voglio cederlo ai figli a usofrutto per poter edificare lo posso fare anche se un figlio e' minorenne

0 0
vote up!
vote down!

salve, la mia futura moglie ha ricevuto il trasferimento a suo nome, di un immobile da parte della madre, mediante un contratto di "assistenza vitalizia". sul contratto vengono mensionati dei vincoli di assistenza/vicinanza/cure mediche che la figlia dovrà fornire alla madre per tutta la durata della vita di quest'ultima. premetto che tale contratto è stato effettuato solo per fini economici e non per generare vincoli reali di assistenza madre/figlia.il mio dubbio è che se tra un tempo non determinato noi volessimo vendere tale immmobile, con tale contratto sull'immobile, la madre può opporsi alla cessione dell'immobile? vi ringrazio anticipatamente

0 0
vote up!
vote down!

gent.mo.,vorrei porle il mio problema alquanto pesante sulla mia attuale situazione.ho 49 anni sono disoccupata,ho lavorato x 20 anni con il mio ex compagno il quale non mi ha mai voluto riconoscere i miei diritti lavorativi,per cui non potrò nemmeno usufruire della pensione visto che il mio libretto di lavoro risulta bianco.nell'anno 2002 insieme al mio ex compagno abbiamo acquistato un immobile dela quale lui si è reso usufruttario e io padrona della nuda proprietà.nello stesso anno ci siamo lasciati e sono stata messa alla porta insiema a mia figlia che è anche sua figlia,per 2 anni siamo state ospiti di mia madre la quale avendo lei un alloggio piccolo quello che ci ha potuto offrire è stato un divano letto e tutto quello che ne consegue in un appartamento troppo minuto per ospitare 3 persone con mia figlia che andava anche a scuola ed è stata costretta a studiare sul tavolo della cucina perchè di meglio non si piteva.ora sono trascorsi 10 anni da allora,non sono più riuscita a trovare un occupazione fissa ma mi sono dovuta accontentare di lavoretti saltuari vivendo così sempre in bilico.il mio ex compagno a distanza di un solo mese dalla nostra separazione si è sposato con una cubana con prole a carico e vive tuttora con queste persone nell'immobile dove appunto io sono proprietaria della nuda proprietà.mia figlia che è figlia anche del mio ex compagno perchè riconosciuta.lavora percependo uno stipendio mensile che a malapena tocca i 700euro. io vorrei vendere la mia nuda proprietà proprio per garantire qualcosa a mia figlia che credo ne abbia pieno diritto.non vorrei mai che il mio ex compagno cedesse il suo usufrutto al figlio della sua attuale compagna peggiorando così la mia attuale situazione in merito alla vendita della nuda proprietà.le chiedo umilmente di aiutarmi indirizzandomi una strada per poter risolvere questo mio grande problema.sono una persona disperata che non sa più dove sbattere la testa.mi rimetto alla sua comprensione sperando che mi indirizzi a qualcosa che mi possa davvero aiutare.la ringrazio di vero cuore e rimango in attesa di una sua risposta.grazie davvero,con ossequio.claudia

0 0
vote up!
vote down!

salve, io vivo in un appartamento, la cui proprietaria della nuda proprietà è mia madre e l ' usufruttuaria e la mia nonna ormai anziana e dichiarata interdetta dall' altra figlia appunto la sorella di mia madre... la suddetta è tutrice di mia nonna e mi ha chiesto di lasciare l'immobile o di pagare un'affitto.. io non posso permettermelo,riuscirà a mandarci via? o si potrà fare qualcosa? vi prego aiutatemi sn disperata ho due bimbi piccoli e una al momento malata(per un problema importate al sangue) grazie mille

0 0
vote up!
vote down!

vorrei sapere chi ha l usufrutto può successivamente avere anche la nuda proprietà dell immobile?grazie

0 0
vote up!
vote down!

se per "avere" intende "comprare" (o ricevere in donazione, successione... ), la risposta è certamente affermativa

0 0
vote up!
vote down!

mai letto un groviglio di quesiti su un stesso argomento. non si capisce nulla. che senso ha continuare ad aggiugere quesiti a questa catena di sant'antonio ?aprite nuove discussioni e non attaccatavi alle vecchie

0 0
vote up!
vote down!

ho un immobile che vorrei fare unadonazione con usofrutto a mia figlia, ma vorrei sapere se una volta sposata può rientrare il marito nella mia donazione ,e se può rientrare anche il figlio della ex compagna di mio gernero, se xpiacere mi può togliere questo mio pensiero grazie, rosetta

0 0
vote up!
vote down!

pagine

per commentare devi effettuare