notizie sul mercato immobiliare e economia Vai su idealista.it »

arrivano le case ikea (foto)

scritto da: team

fin'ora ikea pensava soltanto all'interno delle case. adesso pensa anche alla casa in sé. la boklok di malmoe, una joint venture tra la firma di mobili più famosa al mondo e skanska, specializzata nella costruzione di case prefabbricate in legno, opera già da alcuni anni nei paesi scandinavi. dopo il regno unito, ora sbarca in germania e presto toccherà a italia e francia

bokloc, che in svedese significa casa elegante, ha costruido già 4mila case nei paesi scandinavi e in gran bretagna si sta affermando con una linea in franchising. il target a cui si rivolgono è quello di nuclei ristretti, con un budget non alto a disposizione e che vogliono vivere in piccoli centri o in campagna

le case sono prefabbricate in legno e si traportano suddivise in tre parti. una volta montati il tetto e il rivestimento, si procede con le pareti interne, le installazioni idrauliche ed elettriche e il gioco è fatto

l'interno ovviamente è un tipico spazio ikea, poiché chi acquista una casa riceve un buono regalo da spendere per l'arredamento

 

blokloc

articolo visto su
(idealista.it/news)
pubblicità

commenti

per commentare devi effettuare

la notizia circola da anni però poi non se n'è mai fatto nulla. certo meglio vivere in una casetta del genere che in una che ti crolla addosso come i recenti fatti di cronaca hanno dimostrato, purtroppo

0 0
vote up!
vote down!

sarebbe un'alternativa per chi , come me non puo' permettersi di comprarne una in muratura.si pensi a tutti i vantaggi possibili: terremoti, etc..che non intaccherebbero cio' che con tanti sacrifici si e' costruito o comprato.bisognerebbe capire i costi e se ne vale la pena .........e poi se i comuni concedano gli spazi per posizionarsi...far entrare nelle mentalita' della gente che e' una casa come le altre e forse con qualche vantaggio in piu'..

0 0
vote up!
vote down!

evidentemente sono case per i piccli paesi, e chi è interessato credo che dovrebbe farsi avanti nel proprio comune per studiarne la fattibilità

0 0
vote up!
vote down!

ma quznto costa una casa cosi?..

0 0
vote up!
vote down!

in scandinavia (dove i prezzi credo siano più alti) costa 100.000 euro

0 0
vote up!
vote down!

finalmente ci siamo ho una gran voglia di piazzarla nel mio terrreno 570 mq che è edificabile per edilizia publica coperative ecc ma dal momento che è 570 mq non è possibile costruire una villetta singola ora se queste casette vanno bene non so

0 0
vote up!
vote down!

se entrano nel mercato italiano sono cavoli amari per le società immobiliari.

0 0
vote up!
vote down!

il problema non e' costruire case di qualita' a basso costo, bensi quello di "dove edificarle". grazie agli urbanisti nostrani al servizio dei politici (tutti) a loro volta al servizio dei poteri economici forti, solo in pochi possono permettersi di acquistare aree a prezzo di pomodoro per poi farle passare edificabili. questo fenomeno e' sempre esistito però c'era pure lo spazio per gli altri. ora si sono accaparrato tutto!!lasciate perdere di studiare ingegneria o architettura!! buttatevi in politica fin da ragazzi, imparate a " inciuciare, sgomitare, promettere a vuoto,intrallazzare, ...potrete un giorno avere il vostro spazio di manovra...conquistare il vostro posto al sole... nb. non importa se iniziate da destra o da sinistra o dal centro, tanto fate sempre a tempo a cambiare cavallo.che schifo questa italia

0 0
vote up!
vote down!

perfetta sintesi, in italia non riusciranno a sfondare facilmente perche gli amministratori hanno tutto l'interesse a mantenere alti i costi delle aree edificabili e a lasciar edificare solo le grosse imprese intrallazzate con la politica locale; purtroppo io ho avuto una famiglia e degli insegnanti che mi hanno inculcato il senso della virtù e della meritocrazia che mi hanno fatto fuggire da giovane dagli intrallazzi politici. che errore e ora ho più di quarant'anni difficile cambiare mentalità. confermo che schifo di italia! geometra deluso

0 0
vote up!
vote down!

belle e pratiche unicamente per i paesi freddi. immaginate una casa di legno esposta al sole cocente del meridione d'italia. il legno, malgrado i vari interventi, tenderà a spaccarsi, inaridirsi e soggetto a facili incendi. gli incendi della california, visti in tv quasi immacabilmente ogni anno, non insegnano niente.forse ikea vorrà trasportare anche un po' di neve dalle tundre scandinave?sarebbe bello fare la discesa libera terminando in spiaggia, agganciarsi ad un cavo, passato al volo da un solertebagnino, e continuare felici in mare con lo sci acquatico. bello, bello, bello. fantasie di ikea

0 0
vote up!
vote down!

l'italia non è tutto sud e mediterraneo, ma anche alpi, fredde pianure, zone umide...fatti un giro! e nessuno ha detto "case ikea" su tutto il territorio italiano, mi sembra

0 0
vote up!
vote down!

quanta ignoranza!!!

0 0
vote up!
vote down!

certo che sarebbe un sogno, ma mi piacerebbe sapere dove trovare il terreno edificabile, se nache nei comuni fuori dalle città i terreni sono introvabili, o sono in mano a chi? grazie se sapete dirmi dove trovarli

0 0
vote up!
vote down!

certo che sarebbe un sogno, ma mi piacerebbe sapere dove trovare il terreno edificabile, se nache nei comuni fuori dalle città i terreni sono introvabili, o sono in mano a chi? grazie se sapete dirmi dove trovarli

0 0
vote up!
vote down!

sto cosruendo un casale in campagna e volevo farlo prefabbricato. costa quasi il doppio, altro che risparmio! mi piacerebbe sapere i prezzi di ikea ed il rapporto qualità prezzo

0 0
vote up!
vote down!

il problema maggiore come già sottolineato da altri è unicamente il permesso per poterle installare..ovvero serve un terreno edificabile... è a tutti gli effetti una casa, quindi fa volume, quindi incide sui carichi urbanistici.. per chi invece ha sollevato il dubbio che vanno bene solamente nei paesi nordici, beh, niente di più sbagliato... il legno oggi può tranquillamente essere trattato contro il rischio incendi..è un ottimo isolante naturale, sia per il caldo che per il freddo..alcuni legni addirittura non sono trattati ma vengono lasciati mineralizzare in opera, andando ad assumere ottime efficienze contro il tempo...è antisismico... insomma, io vedo solo cose positive... ma in italia con le normative che abbiamo sarà ben difficile che siano a portata di tutti

0 0
vote up!
vote down!

e' un ottima cosa, in inghilterra sono già disponibili e vanno a ruba, il problema è che in italia bisogna fare i conti con i costi dei terreni, da non trascurare, e della loro disponibilità !

0 0
vote up!
vote down!

secondo me non arriveranno mai in italia ! nel frattempo ho trovato questa azienda che per me fa case bellissime

http://caseprefabbricatedidesign.com/

date un'occhiata anche perchè hanno prezzi inferiori rispetto gli altri ..ciao

0 0
vote up!
vote down!