Notizie sul mercato immobiliare e economia

Monti: abbiamo perso il sostegno dei poteri forti e della confindustria

Autore: team

Amaro sfogo del primo ministro mario monti intervenuto in videoconferenza al congresso nazionale dell'acri. "Abbiamo perso il sostegno dei poteri forti che molti osservatori ci attribuivano" ha detto il premier, che ha anche aggiunto come ormai "non incontriamo favori in un grande quotidiano rappresentante e voce di potere forte e in confindustria"

L'esecutivo non sta certo passando per il suo miglior momento, ma monti ha voluto ricordare come- sebbene forse si sarebbe potuto fare di più- le riforme varate sono state incisive. E che il nostro paese "sta attraversando momenti difficili che purtroppo non sono dietro le spalle"

Ricevi la nostra selezione di notizie sulla tua e-mail

Pubblicità

per commentare devi effettuare il login con il tuo account

Commenti

Incisive sicuramente ma inopportune combattere la recensione con l'austerità sa tanto di monarchia assoluta, non è più tempo di blasoni ma i privilegi e le rendite di posizione delle consorterie della finanza e della politica non sono mai tramontate, anzi fruttano più che mai !

0 0
Vote up!
Vote down!

Hai perso la fiducia di tutto il paese

0 0
Vote up!
Vote down!