notizie sul mercato immobiliare e economia Vai su idealista.it »
electricidad

gli incentivi di enel per gli interventi di risparmio energetico

scritto da: andrea manfredi (collaboratore di idealista news)

buone notizie per chi ha in programma di realizzare un intervento di ristrutturazione, meglio ancora se finalizzato ad accrescere il risparmio energetico. grazie ai contributi elargiti da enel distribuzione, chi cambia caldaia o installa i doppi vetri può richiedere incentivi cumulativi al bonus per le ristrutturazioni (50% fino a fine giugno) e 55% per il risparmio energetico, attraverso il meccanismo dei certificati bianchi. le domande per la richiesta delle agevolazioni devono essere inviate entro il prossimo 30 di novembre

con quest’iniziativa enel distribuzione si farà quindi carico del riconoscimento dei certificati bianchi, anche noti come attestati di risparmio energetico, che saranno rilasciati previa autorizzazione da parte dell’autorità per l’energia elettrica e il gas. ciò consentirà di raggiungere un duplice obiettivo: da un lato i privati potranno ricevere in un'unica soluzione i contributi necessari a sostenere le spese per un intervento di ristrutturazione edile; dall’altro l’azienda potrà raggiungere i suoi obiettivi di efficienza produttiva ed energetica

bonus enel: destinatari e modalità di richiesta

per la prima volta l’attestato di risparmio energetico, rilasciato alle realtà più virtuose dal punto di vista del risparmio energetico, potrà essere accessibile anche ai privati. possono far richiesta famiglie e condomini, ma anche associazioni non profit, professionisti, ditte individuali e aziende, a condizione che siano fiscalmente residenti in italia e titolari di un diritto reale o di godimento sull’immobile
le domande dovranno essere inviate entro il 30 novembre, registrandosi al servizio my enel e compilando l’apposito modulo presente sul portale efficienza.eneldistribuzione.it. i documenti necessari sono: la fattura d’installazione; la documentazione tecnica e la copia di un documento di riconoscimento in corso di validità. una volta caricata la richiesta, è necessario stampare il modulo di riepilogo (contrassegnato da un codice a barre) e inviarlo firmato tramite raccomandata alla casella postale 5555 di enel distribuzione (85100, potenza). i richiedenti potranno monitorare online e in qualsiasi momento lo stato di avanzamento della domanda posta in essere. la data di fine lavori deve, inoltre, avvenire entro 120 giorni dalla presentazione della domanda

per quali interventi si può richiedere il bonus

l’importo erogabile sarà calcolato online, proporzionalmente al risparmio energetico derivante dall’intervento di ristrutturazione. in particolare, in base a quanto definito dalla compagnia energetica, i contributi sono cumulabili fra loro e suddivisi nelle 6 seguenti tipologie: doppi vetri (fino a 31,59 euro per mq di vetro sostituito); installazione di caldaie a 4 stelle di efficienza (fino 80,90 euro); installazione di pompe di calore elettriche ad aria esterna (fino a 212,80 euro per abitazione); isolamento termico delle coperture e pareti (16,40 euro per mq coibentato); impiego di collettori solari (fino a 160 euro per mq); installazione di sistemi elettronici di regolazione di frequenza (inverter) per motori elettrici nel settore industriale operanti su sistemi di pompaggio (fino a 220 euro per ciascun kw risparmiato). qualsiasi sia l’importo, l’incentivo verrà, inoltre, erogato in un’unica soluzione, direttamente nel conto corrente bancario o postale del richiedente

pubblicità

commenti

per commentare devi effettuare

bhe ragazzi fatevi anche la tessere enelpremia e come quella della spesa, ci raccogliete i punti dentro consumando energia e poi ottenete degli sconti sulla bolletta. non e male

0 0
vote up!
vote down!

fino a quando è in vigore questo bonus? io l'ho saputo oggi grazie

0 0
vote up!
vote down!

ho usufruito del contributo per i doppi vetri e devo dire che il sito web per la domanda è veramente ottimo

0 0
vote up!
vote down!

x ada - il sito attualmente è chiuso

0 0
vote up!
vote down!