Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le case più viste del lunedì

Le case più viste del lunedì
Una notizia di:

Le case più viste della domenica

Le case più viste della domenica
Una notizia di:

Le case più viste del sabato

Le case più viste del sabato
Una notizia di:

Immagine del giorno: cresce la proporzione dei single nei paesi dell'Unione Europea

Gli ultimi studi dell’Eurostat sul numero dei componenti delle famiglie dell’Eurozona hanno mostrato che circa un terzo sono rappresentate da single adulti senza figli. Le cifre provengono dall'indagine sulla forza lavoro nell'UE e mostrano percentuali diverse a seconda dei Paesi: in Italia sono più del 30%.

Una notizia di:

Le case più viste del venerdì

Le case più viste del venerdì
Una notizia di:

Immagine del giorno: cresce il tasso di investimenti nell’Eurozona

Nel primo trimestre del 2018, il tasso di investimento delle imprese nell’Eurozona è stato del 23,1%, facendo registrare un lieve aumento rispetto al 22,9% del trimestre precedente.

Una notizia di:

Le case più viste del giovedì

Le case più viste del giovedì
Una notizia di:

Deposito del prezzo nelle compravendite immobiliari, un nuovo studio del Notariato

Con la legge sulla Concorrenza (n 124/2017) è stato introdotto il cosiddetto "deposito prezzo dal notaio", una norma che prevede l'istituzione di un conto corrente dove depositare il denaro di una compravendita fino all'avvenuta trascrizione della vendita e al definitivo passaggio di proprietà. Il Consiglio Nazionale del Notariato ha pubblicato uno studio sul rapporto tra deposito del prezzo e compravendita immobiliare

Gtres
Una notizia di:

Né Tokyo né New York... Ecco le città dove le case sono più care rispetto ai salari

Se si domanda dove è più costoso comprare una casa, sicuramente la risposta di molti sarà Tokyo, Parigi e New York. Ma se si guarda ai salari medi, città come Hong Kong, Sydney e Los Angeles spiccano nella classifica dei centri dove è più complicato e impegnativo da un punto di vista economico acquistare un’abitazione

Una notizia di:

Bollette a 28 giorni, rimborso entro il 31 dicembre

Buone notizie per gli utenti della telefonia fissa. Il Consiglio dell’Agcom ha deciso che Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb dovranno restituire in bolletta entro il 31 dicembre gli importi richiesti illegittimamente agli utenti della telefonia fissa (anche quella convergente) con la fatturazione a 28 giorni

Una notizia di:

Gli appuntamenti con il Fisco di luglio 2018

Anche il mese di luglio è ricco di appuntamenti con il Fisco. Vediamo, giorno per giorno, quali sono le date da ricordare

Una notizia di: