Notizie su mercato immobiliare ed economia

Consigli per una vendita di successo: come valorizzare il cuore della tua casa

Autore: associazione italiana home stager (collaboratore di idealista news)

C’è un confine sottile tra spersonalizzare e “rendere asettico” un ambiente. È qui che serve la professionalità dell’home stager che è in grado di creare un ambiente neutro ed allo stesso tempo accogliente. Sembra facile ma non lo è

Una delle parti fondamentali della casa, , è la cucina. Iniziamo qui, allora, con qualche consiglio su come presentare “il cuore della vostra casa” che possa favorire a dare una buona impressione dell’immobile  per la vendita

I compratori, hanno la necessità innanzi tutto, di vedere pavimenti, stucco, pareti, ebanisteria, elettrodomestici e contatori in condizioni impeccabili. La cosa più economica che voi possiate fare per rendere la vostra cucina più accattivante è mantenerla fresca ed accogliente



 

Ricordate che gli acquirenti stanno cercando un ambiente da sfruttare al massimo, dove poter cucinare per la famiglia o invitare gli amici..

Ecco di seguito elencati alcuni trucchi per ottenere i migliori risultati: 

•    pitturate o riverniciate ante e sportelli in legno. Una rinfrescata sarà in grado di donare ad essi nuova vita. Superfici satinate o brillanti ottengono risultati eccellenti

•    aggiungete pomelli e maniglie se ancora non ci sono. Maniglie datate possono essere ri-pitturate o rimpiazzate da altre più moderne. Le scelte più popolari ricadono su nickel, acciaio inossidabile e ferro battuto

•    rimuovete la vecchia carta da parati, e, se possibile, date alle pareti una mano di vernice fresca, così da garantirne maggior risalto, calore e luminosità. Per la cucina si raccomandano vivamente tonalità neutre. Pensate al marrone chiaro, al color crema o alle sfumature del beige se siete amanti di questo  colore

•    tenete i piani  della cucina puliti  e sgombri  da ogni sorta di soprammobile. I compratori hanno bisogno di vedere lo spazio, non il disordine. Provate  a ricreare un paio di “scenette”, libri di cucina o cesti di frutta sono perfetti a questo scopo

•    rimuovete dalla visuale, le ciotole dei vostri animali domestici, i tappeti e la spazzatura; siate certi di neutralizzare ogni sorta di cattivo odore prima di ogni visita

•    tenete la cucina brillante e profumata ogni giorno

Effettuando alcuni di questi piccoli “trucchetti” la vostra ricetta per “un buon compratore, una cucina pronta ed una vendita di successo” sarà in grado di soddisfare ogni tipo di gusto

Per contattare un home stager professionista che vi aiuterà a rilanciare la vostra casa pronta per una vendita di successo, contattate l’associazione italiana home stager ad info@stagedhomes.it

Clicca sull'invito per partecipare gratuitamente alla conferenza di home staging in Puglia

 

Articolo visto su
(idealista.it/news)
Leggi altre notizie di: 
Opinioni
Pubblicità

Ricevi la nostra selezione di notizie sulla tua e-mail