Notizie su mercato immobiliare ed economia

Arredare un balcone piccolo e stretto? Ecco come fare

Houzz
Houzz
Autore: Redazione

La bella stagione si avvicina e la voglia di godersi il sole sulla propria terrazza o balcone è tanta. Come arredare lo spazio esterno della propria casa, anche e soprattutto se si tratta di uno spazio stretto o “difficile”? Ecco alcune idee.

Per arredare in modo bello e funzionale il proprio balcone, in particolare se angusto, occorre da un lato avere piena consapevolezza delle sue misure, dall’altro dell’uso che se ne intende fare. Naturalmente per poter sognare senza perdere il senso della realtà!

Se ci si vuole servire del balcone solo per prendere una boccata d’aria di sera, prima di addormentarsi, possono essere sufficienti delle sedie sdraio o divanetti da incastrare possibilmente sul lato più corto, ricavando magari lo spazio per un piccolo tavolino, magari pieghevole e riponibile, su cui posizionare una bibita o un pc per godersi qualche programma in streaming all’aria aperta.

Se invece si preferisce fare del proprio balcone un piccolo giardino, si possono disporre le piante lungo il perimetro del balcone, facendo attenzione a creare un percorso che renda facile la cura delle piante senza intralciare il passaggio. Per non “rubare” spazio al pavimento si può pensare a delle fioriere da installare sui muri, in modo che le piante scendano a cascata senza impedire il transito.

Se esiste possibilità, meglio prevedere un piccolo armadio da inserire in una rientranza del muro, che possa fungere da piccolo ripostiglio

Indispensabile è poi la protezione dalla luce del sole: tende da sole o ombrelloni arrivano in soccorso.

Pianetadesign.it
Pianetadesign.it
Pianetadesign.it
Pianetadesign.it
Pianetadesign.it
Pianetadesign.it
Houzz
Houzz
Houzz
Houzz
Houzz
Houzz