Notizie su mercato immobiliare ed economia

L’importanza dei servizi multimediali nel digital marketing immobiliare

Autore: Simone Comi (collaboratore di idealista news)

Durante gli ultimi 12 mesi abbiamo vissuto una (ri)evoluzione profonda e rapidissima nell’approccio alla tecnologia da parte degli utenti: durante i lunghi mesi passati in casa a chi non è mai capitato di vivere un’esperienza di virtual reality, “immersiva” e tridimensionale? I servizi multimediali ci hanno aiutato a superare la lontananza dagli altri, dalle città, dal mondo che conoscevamo e che ci era impossibile vivere.

Quello che abbiamo davanti è da considerarsi quindi una sorta di “anno zero” per il digital marketing immobiliare, paragonabile a quel 2008 in cui il lancio dell’iPhone 3G lasciava presagire la possibilità di passare dall’online al mobile anche per gli annunci immobiliari pubblicati su internet. Adesso che questa (ri)evoluzione è già in atto, è necessario poter affrontare il mercato sfruttando in pieno i vantaggi dell’utilizzo dei servizi multimediali. Anche i dati dimostrano che gli utenti amano gli annunci immobiliari in cui trovano virtual tour e 3D: il numero di visite in dettaglio a un annuncio con servizi multimediali è aumentato del 90% rispetto al periodo pre-Covid, mentre il numero di contatti è superiore del 92% se in un annuncio vengono pubblicati servizi multimediali.

Tour virtuali e 3D

Le visite virtuali all’immobile sono quindi fondamentali per valorizzare la proprietà e filtrare i potenziali acquirenti interessati, evitando incontri inutili e mettendo un freno ai “turisti dell’immobiliare” che tanti professionisti sono costretti a subire loro malgrado. Filtrare i potenziali acquirenti interessati porta, di conseguenza, ad una riduzione nei tempi di vendita della proprietà con maggiore soddisfazione della parte venditrice.

Senza dimenticare che i servizi multimediali permettono di vivere un’esperienza immersiva all’interno dell’immobile, un passaggio imprescindibile se consideriamo che proprio l’esperienza con l’azienda/prodotto è quanto cercano in questo momento i consumatori che approcciano il mondo di internet.

Virtual tour e 3D sono quindi da considerarsi veri e propri strumenti di marketing, da integrare nella strategia non solo per aumentare le vendite. Presentati alla parte venditrice come plus nei servizi dell’agenzia dedicati alla promozione di un immobile, possono diventare valore aggiunto capace di generare un vantaggio competitivo rilevante rispetto alla concorrenza oltre ad essere elementi fondamentali anche per un’efficace azione di branding.