Notizie su mercato immobiliare ed economia

Un bar danese fatto con vecchi materassi Ikea riciclati

Dezeen
Dezeen
Autore: Redazione

Un bar realizzato con vecchi materassi Ikea ha vinto il premio di architettura a Chart 2019, battendo la concorrenza di strutture costruite in lattice, sale, carta e tessuto di iuta. Sultan, questo il nome dell’opera, è uno dei cinque chioschi di cibi e bevande costruiti da giovani architetti e studenti danesi per una mostra la fiera di arte e design che si tiene a Copenaghen.

Sultan
Utilizza il materasso più venduto da Ikea / Dezeen

La sfida era quella di sperimentare come materiali riutilizzabili o riciclati potevano essere usati per creare un'architettura più sostenibile. Anne Bea Høgh Mikkelsen, Katrine Kretzschmar Nielsen, Klara Lyshøj e Josefine Østergaard Kallehave hanno progettato e realizzato il proprio utilizzando ogni componente del materasso più venduto di Ikea.

Sultan
Primo classificato / Dezeen

I progettisti speravano di lanciare una provocazione sul "consumismo senza cervello". Volevano evidenziare i problemi di un sistema economico in cui è più economico e più facile acquistare nuovi prodotti piuttosto che riciclare quelli vecchi.

Sultan
Una denuncia al consumismo / Dezeen

Il progetto si chiama Sultan, come il materasso di Ikea, e riutilizza le molle in metallo, l'imbottitura in schiuma e il tessuto. Tutte queste componenti formano pareti multistrato per la a due piani e in legno. La giuria gli ha assegnato il primo premio per il modo in cui il riciclo sia l’elemento centrale del progetto.

Più in generale, erano 5 i padiglioni in totale, tutti costruiti da studenti, presenti alla fiera Chart. Sultan ha fatto da bar per 1664 Blanc, mentre gli altri quattro offrivano altre varietà di cibi e bevande.