Notizie su mercato immobiliare ed economia

San Francisco, paga 400mila dollari per “trasportare” una casa da 2,6 milioni di dollari

The Sun
The Sun
Autore: Redazione

Quando ci si sposta in un altro quartiere, si sa, lo stress più grande non è tanto quello di ambientarsi quanto quello del trasloco. Deve essere la stessa cosa che ha pensato questo signore di San Francisco che ha deciso di risolvere il problema in una maniera quantomeno originale: “trasportare”, nel vero senso della parola, una casa su due piani in stile vittoriano a 7 isolati di distanza.

AP Photo / Noah Berger
AP Photo / Noah Berger
La casa in questione è nota come Englander House, considerato un vero e proprio capolavoro architettonico vittoriano di circa 480 metri quadrati e costruita nel 1882. È stata trasportata alla velocità media di 1,6 chilometri all'ora per 0,6 circa un chilometro, dal 807 di Franklin Street al 635 Fulton Street.

Google Maps
Google Maps
Il trasporto, come è facile immaginare, è stato tutt’altro che semplice e pare sia costato 400mila dollari. Per riuscire nell’impresa è stato necessario rimuovere l'illuminazione stradale, i parchimetri e le linee elettriche, tra le altre opere. Sono stati acquisiti oltre 15 diversi permessi per rendere questo possibile questo trasloco, effettuato alle 6:15 del mattino, con circa 600 spettatori presenti sul posto per vedere lo spettacolo.

AP Photo / Noah Berger
AP Photo / Noah Berger

Il proprietario è l’agente immobiliare e investitore Tim Brown, che aveva  acquistato la casa per 2,6 milioni di dollari nel 2013. Da un po' di tempo aveva in programma di spostare l'edificio nella sua nuova posizione. Ora che ci è riuscito, Brown vuole trasformare la casa in sette unità abitative. Per quanto riguarda l’indirizzo che ha lasciato libero, il progetto che ha in mente è di costruire un nuovo condominio di 48 appartamenti.