Notizie su mercato immobiliare ed economia

Rumori che corrono: i cinesi su peugeot, il taglio del Cuneo fiscale e i turbamenti di berlusconi

Autore: Redazione

Peugeot verso un'alleanza cinese: diversi storici marchi automoblistici europei non se la passano bene e tra questi c'è anche peugeot-citroen, per risanare la quale non si era escluso un intervento statale. La strada attuale sembra invece essere quella di una partnership internazionale, tanto che che china business news ha avanzato che la cinese dingfeng motor starebbe valutando di rilevare il 30% della casa francese (Milano finanza)

Legge di stabilita, 10 miliardi per il taglio del Cuneo fiscale: martedì il governo dovrà varare la tanto attesa legge di stabilità, ma ancora non si sa quali e quante saranno le risorse disponibili per il taglio del Cuneo fiscale. Secondo alcune indiscrezioni, potrebbero trattarsi di 10 miliardi per il triennio 2014-2016. Il prossimo anno ci sarebbero 250 euro di bonus in un solo colpo (a maggio), mentre lo sconto sarebbe doppio nel 2016 (la stampa)

Berlusconi cerca di tenere unito il pdl: è sempre più aria di guerra all'interno del pdl con falchi e colombe divisi e con alfano messo all'angolo dai primi. Proprio per evitare pericolose scissioni e la creazione di gruppi parlamentari alternativi berlusconi sarebbe intervenuto per dire basta alle polemiche pubblicatesui giornali. La dialettica e il confronto deve rimanere all'interno del partito per evitare un'implosione che potrebbe decretare la fine del pdl (agenzia)