Notizie su mercato immobiliare ed economia

Case in affitto a canone concordato

Canone concordato: mettiamoci d'accordo
I vantaggi dell'affitto con canone concordato
Autore: Redazione

Il contratto di affitto a canone concordato è una particolare forma di contratto di locazione che risulta più contenuto rispetto agli ordinari prezzi correnti o di mercato. 
Per i proprietari, infatti, è prevista una riduzione del 25% di Imu e Tasi per le case concesse con contratti a canone concordato, e per gli inquilini risulta la migliore opzione per risparmiare.

Scopri con idealista le migliori case in affitto a canone concordato dal Nord al Sud.