Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le spiagge da Bandiera Blu 2017

Il nostro mare è sempre più blu!
Bandiera Blu 2017: alcune delle spiagge premiate in Italia!
Autore: Redazione

Il mare italiano è sempre più BLU! Ecco le spiagge Bandiera Blu 2017 in Italia.

Il nostro mare è sempre più pulito: salgono infatti a 342 le spiagge italiane sulle quali sventolerà la bandiera blu assegnata dalla FEE (Foundation for Environmental Education) sulla base di precisi requisiti, validi a livello internazionale (pulizia e servizi offerti dagli stabilimenti balneari, depurazione delle acque, gestione dei rifiuti, accessi e servizi per disabili, piste ciclabili e spazi verdi, ect.)
Scopri con noi il numero di Bandiera Blu 2017 e alcune delle spiagge premiate... sicuramente il modo migliore per venire a conoscere queste meraviglie è prenotare l'alloggio con Rentalia.com

1. Lerici, in provincia di La Spezia

Le spiagge da Bandiera Blu
Le spiagge da Bandiera Blu 2017 / Creative commons

Questo piccolo paesino viene messo in risalto ogni anno per la presenza e la bellezza di alcune delle spiagge più belle della Liguria e non solo.
Tra le spiagge con Bandiera blu troviamo: Fiascherino, luogo ideale per immersioni e snorkeling. La sua spiaggia con acqua limpidissima e spiaggia sabbiosa è ideale anche per le famiglie con bambini.

Baia Blu, una caletta straordinaria dall'acqua scintillante di luci e colori… ideale sia per rilassarsi che per praticare le nostre attività preferite.
Queste sono solo alcune delle spiagge liguri con bandiera blu.. ma nel vostro viaggio in Liguria consigliamo anche: Venere Azzurra, Lido, San Giorgio, Eco del Mare e Colombo.

 

2. La Sterpaia a Piombino, in provincia di Livorno

Le spiagge da Bandiera Blu
Le spiagge da Bandiera Blu 2017 / Creative commons

Immergiti nel silenzio di questo paesaggio spettacolare. Il Parco costiero della Sterpaia si estende per 8km lungo il litorale tirrenico, tra Piombino e Follonica.
Una piacevole unione tra un lungo litorale e una vegetazione composta da arbusti della nostra macchia mediterranea e pinete. La sabbia è finissima e di colore chiaro mentre il mare è di colore azzurro, limpido e dal fondale sabbioso, ideale per nuotare e fare il bagno.
Anche in tutte le altre stagioni, potrete rilassarvi passeggiando lungo la spiaggia o nella folta pineta di questo meraviglioso parco naturale.

 

3. Senigallia, in provincia di Ancona

Le spiagge da Bandiera Blu
Le spiagge da Bandiera Blu 2017 / Creative commons

Anche quest’anno la Spiaggia di Velluto si conferma tra le migliori d’Italia. Oltre al grazioso centro storico della cittá, Senigallia è una delle località balneari più conosciute delle Marche anche per la sua lunga spiaggia sabbiosa e dorata. Altra caratteristica molto apprezzata è l’organizzazione di tantissimi eventi ed iniziative in tutta l’estate (come il "Summer Jamboree": ad agosto un'intera settimana di concerti, spettacoli, Balli, canti ed animazioni che immergono lo spettatore nella cultura americana degli anni '40 e '50. Da non perdere!)

 

4. Agropoli, in provincia di Salerno

Le spiagge da Bandiera Blu
Le spiagge da Bandiera Blu 2017 / Creative commons

Uno splendido risultato per la città di Agropoli con molte bandiere blu assegnate questo anno alle sue spiagge tra cui: Trentova con i suoi meravigliosi colori adatta sia a coppie che a famiglie ed il famoso Lungomare San Marco.
Qui si hanno tantissime strutture ricettive ma anche bar, ristoranti e altri punti ristoro. Per tutti questi motivi questa rimane una delle strade più amate e movimentate di questa cittadina.
La passeggiata su questo lungomare vi offrirà anche una spettacolare vista su Torre San Marco, una costruzione risalente ai primi del ‘900, posta sull'estremità del centro storico in una posizione strategica.

 

4. Quartu S.Elena, in provincia di Cagliari

Le spiagge da Bandiera Blu
Le spiagge da Bandiera Blu 2017 / Creative commons

Anche nel 2017, questa cittadina sarda ha conquistato la Bandiera Blu per la spiaggia del Poetto e quella di Mari Pintau.
La Spiaggia del Poetto è lunghissima e con sabbia fine e bianchissima. Il mare è azzurro intenso e trasparente. Una curiosità: vista la vicinanza con lo stagno di Molentargius (oasi naturale protetta) e le Saline, da questa località, se si è fortunati, è possibile ammirare il volo dei fenicotteri rosa immersi nel loro habitat naturale.
Mari Pintau, il cui nome in sardo significa mare dipinto, è caratterizzata da un litorale di ciottoli che si sminuzzano fino a diventare sabbia finissima. Qui la vera particolarità è senz’altro la possibilità di vedere come questa spiaggia faccia assumare all’acqua diversi ed incredibili colori che la trasformano in tutte le ore della giornata.