Notizie su mercato immobiliare ed economia

Un boutique hotel alle Isole Cayman in puro stile Anni '70

Palms Heights Hotel
Palms Heights Hotel
Autore: Redazione

Il Palm Heights Hotel è una struttura con solo 50 camere. Si trova a Grand Cayman, la più grande delle tre isole che compongono le Cayman ai Caraibi. Con il suo design cerca di assomigliare a una villa caraibica degli Anni '70, con divani e mobili dell'epoca.

Un tappeto Sottsass a quadretti è appeso al muro come un'opera d'arte e una serie di lampade da parete Uchiwa di Maurer danno il benvenuto alla reception. Ci sono anche pezzi di arredamento di diversi designer e architetti europei, come l'ungherese Marcel Breuer, il designer di mobili francese Pierre Chapo, i designer italiani Massimo e Lella Vignelli e l'architetto e designer italiano Mario Bellini.

Tessuti con contorni neri ricoprono le pareti di un soggiorno, divani verde lime caratterizzano il piano terra e accompagnano tavoli in legno e sedie in vimini dipinte di bianco con finiture verdi.

Le 50 camere sono arredate in modo simile, con opere d'arte uniche e pezzi dei designer Pierre Paulin e Vladimir Kagan, degli architetti Gae Aulenti e Charles Rennie Mackintosh e del designer industriale e di gioielli olandese Gijs Bakker.

Tonalità come i gialli sabbia e i blu audaci, che ricordano la spiaggia, attraversano ogni stanza. I dettagli includono pavimenti in pietra chiara proveniente dall'Italia e tappezzeria e tende marrone chiaro dei divani. 

Le suite dispongono di balconi che si aprono sul retro della proprietà, che arriva alla spiaggia privata di Palm Heights. Alcune delle suite dispongono di spazi esterni con tavoli da pranzo e lettini, dove gli ospiti possono rilassarsi e godere della vista sull'oceano. Le piscine sono due, divise per garantire la privacy degli ospiti: una di esse è circondata da palme e si estende fino al mare.