notizie sul mercato immobiliare e economia Vai su idealista.it »
funzionari

immagine del giorno: quanti dipendenti pubblici ci sono nelle diverse regioni d'europa?

scritto da: team

la crisi del debito europeo è in parte legata alle alte spese dell'amministrazione pubblica. in tutti i paesi si è sviluppato un dibattito su come ridurre gli sprechi, che ci sono un po' ovunque e non solo in itala. in questa immagine vi mostriamo la percentuale di dipendenti pubblici in rapporto al numero complessivo di lavoratori dipendenti

precisiamo che si tratta di uno studio che confronta i dipendenti pubblici con i dipendenti totali. ciò significa che sae in una regione ci sono molti lavoratori autonomi, agricoltori o disoccupati, questa percentuale aumenta

scopri invece qual è, in termini assoluti, il numero di dipendenti pubblici in italia

pubblicità

commenti

per commentare devi effettuare

nonostante la frequente e fuorviante demagogia, mi sembra che i dipendenti pubblici in italia siano meno che in francia, germania, inghilterra, spagna e polonia!

0 0
vote up!
vote down!

vedo 2 italie

0 0
vote up!
vote down!

la vostra statistica dei dipendenti pubblici è completamente sbagliata.infatti, siccome la grecia non ne sostituirà 350mila, vorrebbe dire che resta senza dipendenti pubblici.quindi: cosa intendete per dipendenti pubblici?solo quelli ministeriali? e quelli delle regioni, delle province e dei comuni?

0 0
vote up!
vote down!

il numero dei dipendenti delle p.a., in italia e in tutta l'area euro, è semplicemente pazzesco! non tanto perchè non ci sia necessità di pubblici dipendenti, quanto per la loro collocazione ed il loro utilizzo. spiego meglio: l'accesso al servizio collettivo è, nel caso del ns. paese, ma è ormai costume dilagante, da ragioni politiche/ nepotistiche o altri metodi ancor più discutibili, difficilmente attraverso concorsi pubblici che privilegino i meriti e le attitudini dei futuri lavoratori. inoltre il fenomeno del "tanto porto a casa lo stipendio" induce alla superficialità, all'assenteismo cronico, alla scarsa disponibilità verso l'utente. e tali comportamente, ormai non più disciplinati da decenni produccono un effetto sociale devastante non soltanto non soltanto sulla popolazione, ma soprattutto sui conti dello stato. cosa fare? disciplinare il mondo dipendente attraverso forti tagli e selezioni mirate. insomma: "a casa"! sono troppo e mal impiegati. si suggerisce il controllo minuzioso attraver so vere indagini ispettive che possno salvaguardare gli nteressi supremi dello stato, che poi siamo noi! grazie per avermi ospitato

0 0
vote up!
vote down!

se non sbaglio la legenda dice : percentuale relativa alla pubblica amministrazione sul totale degli impiegati. quindi non prende in considerazione operai e muratori ? e un addetto alla nettezza urbana è o no considerato dipendente pubblico ?

0 0
vote up!
vote down!

aggiungerei che ha anche poco senso misurare il numero di dipendenti pubblici nelle varie nazioni rispetto al totale della popolazione, perchè la gamma di attività economiche coperte potrebbe essere diversissima

0 0
vote up!
vote down!