Notizie su mercato immobiliare ed economia

Riapertura ristoranti, boom acquisti mobili e accessori dehor

Amazon Business: +310% di ordini Horeca sul portale in 2 settimane

Riaprono ristoranti, boom acquisti mobili e accessori dehor
Askanews
Autore: Askanews

Nelle due settimane successive al decreto riaperture in vigore dal 26 aprile bar e ristoranti italiani in zona gialla hanno riaperto le porte consentendo al pubblico di consumare al tavolo a pranzo e a cena, purché all'aperto. Una situazione che ha obbligato la categoria ad adeguarsi in velocità: Amazon Business, il negozio di Amazon dedicato alle imprese, ha registrato una crescita degli acquisti online di mobili e accessori da dehor: oltre il 60% di vendite totali registrate sul portale nelle due settimane successive al decreto riaperture in vigore dal 26 aprile.

Un trend che segna oltre il +310% (più di 4 volte) se si guarda nello specifico agli acquisti effettuati dai soli clienti Horeca sempre nelle due settimane successive al DPCM, ad indicare una vera e propria corsa all'acquisto di ombrelloni, gazebo, arredamento da esterni per rendere i propri spazi attrattivi e adatti ad accogliere i clienti.

"Ancora una volta i processi di acquisto digitali si sono rivelati un valido strumento per rispondere ad ogni tipo di esigenza - ha dichiarato Gerardo Di Filippo, Head of Amazon Business Italia - Bar e ristoranti hanno dovuto adeguarsi velocemente alla nuova regolamentazione, e per questo sono molte le attività che si sono mosse anche tramite acquisti online, per risparmiare tempo e avere la possibilità di comparare prezzi e articoli in tempi rapidi, scegliendo in molti casi il made in Italy e dando in questo modo un sostegno alla grande rete di imprese italiane presenti sul marketplace".

I brand che hanno registrato il maggior numero di vendite nel periodo immediatamente successivo al 26 aprile sono Salmar e Biacchi, entrambe aziende italiane di articoli per esterni. Infine, l'articolo più acquistato si rivela essere l'ombrellone a braccio retrattile, per assicurare il beneficio dell'ombra ai propri ospiti.I dati dimostrano quindi una pronta reazione delle attività italiane alle nuove disposizioni emanate dal Governo e una forte volontà di ripresa a seguito dei mesi di restrizioni che avevano concesso solo i servizi d'asporto. Inoltre, sono emerse le preferenze per attrezzature di qualità e di lunga durata, segnale di adattamento a un nuovo modello dei servizi di ristorazione che si prolunghi poi nel tempo.