Notizie su mercato immobiliare ed economia

Quanto costa un pacchetto di sigarette nei vari Paesi del mondo

Picodi.com
Picodi.com
Autore: Redazione

Gli analisti di Picodi.com hanno deciso di concentrarsi sull’aspetto finanziario del fumo: verificando quali siano i prezzi delle sigarette in oltre 100 Paesi del mondo e quanto un fumatore medio spende sulle sigarette ogni anno.

Tra i Paesi inclusi nello studio, i fumatori in Australia pagano di più per le sigarette. Lì un pacchetto da 20 sigarette costa quasi 20 euro. Il prezzo così alto è il risultato di una consapevole politica del governo australiano che tende ad abbassare il numero dei fumatori. In questo paese, l’accisa è aumentata del 12,5% ogni anno nel periodo di tempo 2013–2020.

L’Italia si è classificata al 30esimo posto con il prezzo medio di 5,5 euro per un pacchetto. La Spagna, in confronto, si è piazzata al 28esimo posto con il prezzo medio di 5 € per un pacchetto.

In Italia, un fumatore che consuma un pacchetto di sigarette al giorno, durante tutto l’anno spenderà 2.008 euro, che equivale al 12% del reddito medio annuale nel nostro paese. Il costo delle sigarette è simile in Russia e in Bielorussia.

Le sigarette consumano gran parte del reddito in Giamaica (38%), Repubblica Dominicana (41%) e Uganda (44%).