Notizie su mercato immobiliare ed economia

Rumori che corrono su Poste Italiane e sulla chiusura delle banche in Grecia

Autore: Redazione

Il postino suonerà solo tre volte, ma i francobolli aumenteranno: L’Agcom ha dato il via libera al piano di Poste italiane che prevede a partire da ottobre il recapito della posta a giorni alterni (lunedi-mercoledì-venerdì o martedì-giovedì). La nuova organizzazione dovrebbe ridurre i costi dell’azienda e allo stesso tempo rispondere alle esigenze di maggior flessibilità e di sempre minor richiesta di servizi tradizionali. Il prezzo del francobollo per l’invio ordinario passerà però dagli 80 centesimi attuali a 95 centesimi. (Consumatrici.it)

Grecia, banche chiuse fino al 7 luglio: La chiusura delle banche greche e della Borsa ellenica potrebbe protrarsi fino al 7 luglio, ovvero dopo il referendum sul piano Ue. La possibilità di una chiusura degli istituti di credito era già stata ventilata dal ministro delle Finanze, Yanis Varoufakis, nei giorni scorsi. La Bce ha intanto smentito le voci secondo cui sarebbe stata sul punto di mettere fine ai prestiti di emergenza concessi alle banche elleniche. (Tgcom24)