Notizie su mercato immobiliare ed economia

Un villaggio giamaicano cerca istruttori di Yoga che sappiano anche cucinare vegano

Pixabay
Pixabay
Autore: Redazione

Prendersi una pausa dalla propria vita per riconnettersi con la natura. È il sogno di molti, ma se siete esperti di yoga e di cultura vegan avete un’opportunità in più. Perché un villaggio giamaicano è alla ricerca di una coppia che possa fare lezioni e cucinare, in cambio di 1600 dollari al mese e vitto e alloggio pagato.

Il retreat in questione è uno tra quelli gestiti da Go Natural Jamaica, che offre dei soggiorni per riprendere contatto con la natura attraverso yoga e meditazione. Per questo l’azienda è alla ricerca di “Insegnanti di YOGA & Coordinatore & Chef RAW/Vegan”.

Nello specifico, il retreat cerca una coppia che possa trasferirsi in Giamaica per gestire la struttura mentre i proprietari non ci sono. Il periodo di lavoro, va da un minimo di uno a un massimo di tre anni, è prevista una settimana di ferie al mese e lo stipendio è di 1400-1600 dollari mensili per coppia (più le commissioni, vitto e alloggio sono a carico dell’azienda).

Il ruolo prevede una presenza quotidiana nel centro, oltre all’interazione con gli ospiti, organizzazione dei soggiorni sia per quanto riguarda le lezioni di yoga che per la preparazione dei pasti ma anche la gestione di dibattiti su questioni nutrizionali con gli ospiti del retreat.

Per questo, infatti, tra i requisiti si richiede che i candidati abbiano un’esperienza da 2 a 10 anni come insegnanti di yoga e conoscenza dello Hatha Yoga, Yin Yoga & Restorative oltre a valutare come plus competenze in Nidra, Kemetic Yoga e Kundalini Yoga. Si richiede anche esperienza come coordinatore (gestione, organizzazione, servizio di ospitality), e chef (vegan e raw food).