Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le case confiscate nel regno unito sono cresciute del 71% nel secondo trimestre

Autore: Redazione

Le confische degli immobili sono schizzate del 71% nel regno unito nel secondo semestre dell`anno a fronte di un numero sempre maggiore di proprietari certi di non poter onorate il pagamento dei loro mutui. Questo significa che le società di prestito hanno confiscato 11.045 case rispetto alle 6.476 dell`anno precedente, secondo la financial services authority. Parallelamente è emerso che i prezzi delle case hanno sofferto il maggiore calo degli ultimi 17 anni a ottobre, -14,6% a 158.872 sterline (199.751 euro), secondo nationwide building society

Articolo visto su
(The guardian)