Notizie su mercato immobiliare ed economia

Nomisma: in provincia, prezzi in calo del 2,4%

Autore: Redazione

Il ciclo negativo del mattone italiano è trainato dalle città di provincia. È quanto emerge dall`ultimo rapporto di nomisma sul mercato immobiliare 2009, che rileva per la prima volta un`oscillazione dei prezzi più marcata rispetto alle grandi città. All`origine del trend negativo, le difficoltà da parte delle famiglie di accedere al credito e un surplus di offerta di nuove costruzioni che ha spinto giù i prezzi nell`ultimo anno con picchi negativi a Brescia (- 4,1%, valore medio), Modena (-4,0%) e Messina (-3,6%). Salerno (-1,6%) è la città di provincia con la maggiore propensione alla domanda di abitazioni più efficienti sul piano energetico

Articolo visto su
(Il sole 24 ore)