Notizie su mercato immobiliare ed economia

Uffici smart working, le 5 caratteristiche che non devono mancare

smart office
Uffici smart working, come sono fatti? / Gtres
Autore: Redazione

Negli ultimi anni sono molte le aziende nazionali e internazionali che abbracciano lo smart working, una filosofia manageriale fondata sul lavoro agile, sulla flessibilità degli spazi uffici e sul benessere aziendale.

Da recenti indagini svolte dal Dipartimento di Ricerca di World Capital è stato stimato che riprogettando gli spazi ad uso ufficio e adottando strategie di lavoro agile, la produttività aziendale può aumentare del 25% circa.

“Per un lavoro smart c’è bisogno di un ripensamento degli spazi uffici altrettanto smart. – dichiara Adrea Faini, CEO di World Capital – Si parla di uffici flessibili e multifunzionali che non solo supportano il team nelle loro attività, ma offrono loro anche delle aree di relax e benessere. In questo modo abbiamo delle persone energiche, che si recano sul posto di lavoro con nuove idee, strategie e progetti favorevoli per il proprio business".

Ma quali sono le caratteristiche degli uffici "smart"?

  • Hot Desking: in passato gli uffici avevano una postazione fissa per ogni dipendente, mentre oggi la tendenza degli uffici smart è quella di avere l’hot desking, ovvero scrivanie non assegnate e che tutti possono utilizzare in qualsiasi momento.
  • Open Space: focalizzandoci sulle caratteristiche tecniche di queste nuovi uffici, notiamo che gli spazi tendono ad essere open space o modulari, adattabili alle esigenze delle società.
  • Sostenibilità ambientale: cresce altresì la sensibilità all'efficientamento energetico e al riciclo. Si opta così per le illuminazioni a LED e per gli E-Bin, ovvero dei cestini di rifiuti smart, che smistano automaticamente il materiale da smaltire.
  • Spazi emozionali: per quanto riguarda la metratura, aumentando il lavoro da remoto, gli spazi si fanno più contenuti con diverse aree funzionali ed emozionali, come gli emergenti social hub; stanze che stimolano il pensiero creativo. Tra le nuove strategie di design degli uffici smart abbiamo anche le Stanze di Concentrazione, spazi silenziosi lontano dai rumori e dalle fonti di distrazione, Stanze di Comunicazione, dove trovare una buona acustica e privacy, Spazi di Contemplazione, rilassanti e silenziosi dove potersi confrontare o semplicemente rilassarsi.
  • Location ben connesse: spostandoci sul fattore location, si riconfermano di appeal le zone centrali, quelle servite dai mezzi di trasporto e le aree di riqualificazione che offrono una vasta gamma di servizi come ristoranti, palestre e supermercati.