Notizie su mercato immobiliare ed economia

Doppia campagna di crowdfunding per la costruzione di un resort in Sardegna

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Una collaborazione tra due piattaforme di crowdfundig immobiliare per raccogliere fondi a supporto di un complesso turistico in Sardegna. Ê quella che ha preso il via tra House4Crowd, piattaforma di equity crowdfunding immobiliare autorizzata da Consob, e Trusters, piattaforma di lending real estate crowdfunding al 100% made in Italy.

Al centro della campagna di crowdfunding c'è il Santina Resort&Spa, una struttura alberghiera di 7500 m2 che si trova nel Golfo dell'Asinara, nel bordo medievale di Castelsardo, che dovrebbe essere ultimata entro novembre 2020. La raccolta va a integrare i capitali già raccolti dal promotore dell'iniziativa, l'imprenditore Giovanni Cavalieri, che ha rilevato il progetto immobiliare con un leasing di 7,5 milioni di euro presso Sardaleasing e locato alla Garibaldi Hotels.

Gli investitori di House4Crowd, la cui campagna servirà per terminare la struttura, diventeranno soci e avranno un ritorno di circa il 7,81% l'anno, e per chi rimarrà fino a tre anni sono previsti ritorni tra il 13 e il 14%. Trusters invece ha chiuso oggi la raccolta (con un ritorno del 10% annuo) raggiungendo i 200 mila euro previsti per gli arredi del resort.