Notizie su mercato immobiliare ed economia

Home staging: la soluzione per risollevare il mercato immobiliare (galleria)

conferenza home staging milano
Autore: associazione italiana home stager (collaboratore di idealista news)

I fatti parlano chiaro: la prima conferenza nazionale di home staging a Milano, è stata un momento di grande eccitazione: home stagers, agenti immobiliari, interior designers, professionisti del settore, architetti si sono trovati insieme per la prima volta a dimostrare che lo home staging, l'arte di preparare la casa per la vendita è l'unica soluzione pratica in grado di risollevare e riqualificare il mercato immobiliare in questo momento. È stata l'occasione per incontrarsi, conoscersi personalmente, stringere contatti e toccare con mano quanto questa professione abbia realizzato in soli tre anni

Circa ottanta persone hanno partecipato alla prima conferenza nazionale di home staging e ascoltato le parole di organizzatori, home stagers, docenti, architetti ed esperti di comunicazione. Amy lentini, presidente della associazione italiana home stager, ha parlato dello home staging come carriera che non conosce limiti e non potrà mai essere sostituita dalla tecnologia, o passare di moda.  È  l'unica innovazione nel mercato oggi che offre soluzioni reali per aumentare il numero delle vendite per gli agenti immobiliari, e rendere più veloci e soddisfacenti le compravendite. Si tratta di un nuovo servizio che gli agenti possono offrire, che li distinguerà dalla concorrenza. Si tratta di una professione emergente, eccitante e gratificante in cui creatività, occhio e conoscenza di alcune regole basilari sullo sfruttamento dello spazio riusciranno ad aiutare una famiglia o una persona ad ottenere il massimo dalla loro proprietà in tempi inferiori. Home staging tutela la casa e gli interessi di tutti, venditori, compratori ed agenti in un momento in cui la casa, l'investimento più importante per la maggiore parte degli italiani sembra navigare senza nessuno al timone

Nadia narchialli, responsabile per marketing e corsi di karisma home staging ha puntato dell'l'importanza della formazione professionale degli home stager, la cui figura si pone tra l'agente immobiliare ed i venditori.  Ha sottolineato l'importanza della collaborazione tra gli home stager e soprattuto con l'associazione, unico punto di riferimento in Italia per chi fa o vuole fare questo lavoro.  Nadia narchialli ha sottolineato anche il ruolo svolto dalla stampa e dalla tv per la diffusione dello home staging

La morena deidda, di Torino home staging si è fatta portavoce della sua squadra ed ha contribuito raccontando la storia dello sviluppo della loro attività in soli sei mesi. Lo home staging era sconosciuto a Torino e questa giovane imprenditrice ha lanciato la sua attività grazie a contatti originati tramite facebook. La sua squadra è composta da esperti del settore dell' arredamento, architettura e design

Andrea nanni, l'esperto di comunicazione dell'associazione italiana home stager, ha presentato i benefici dell' adesione alla associazione sia per gli home stager, che per gli agenti immobiliari. Durante la serata, l'associazione italiana home stager ha presentato il primo"manuale di home staging" di emanuela ricciardi, con un breve intervento da parte dell'autrice sull'importanza di poter lavorare con informazioni aderenti al mercato immobiliare italiano

 

Articolo visto su
(idealista.it/news)