Notizie su mercato immobiliare ed economia

5 trucchi infallibili per organizzare l'armadio

Houzz
Houzz
Autore: Redazione

Riordinare la casa (e soprattutto l'armadio) è uno dei più classici esempi di buoni propositi che, quasi sempre, vengono poi disattesi, perché quasi mai si passa dalle parole ai fatti. Tuttavia, la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno rappresentano il momento migliore per organizzare l'armadio dei vestiti.

La prima cosa da fare è svuotare interamente il guardaroba e selezionare solamente i capi che ti piacciono e ti rendono davvero felice quando li indossi. E, naturalmente, non dimenticare di scegliere il posto giusto per ogni pezzo.

Svuota l'armadio e seleziona i vestiti

Non farti prendere dal panico e metti tutti i vestiti sul letto. Questa è la prima raccomandazione di qualsiasi esperto del tema. Soltanto in un secondo tempo arriverà il momento di organizzare tutto per categorie: pantaloni, camicie, magliette, abiti, giacche, abbigliamento sportivo, abbigliamento per la casa.

Scegli la stampella perfetta

Come è vero che non tutti gli abiti sono uguali, lo stesso discorso vale anche per le stampelle. Per abiti e pantaloni, le migliori sono quelle con le pinzette; e per evitare che le camicie scivolino, dovresti scegliere quelle di silicone. Un ultimo consiglio: acquista sempre appendini dello stesso colore e materiale per evitare che l'armadio diventi un caos visivo.

Piega i vestiti in base alle dimensioni del cassetto

I cassetti dell'armadio, generalmente, variano tra i 10 e i 30 cm d'altezza. Il consiglio è il seguente: a seconda del tipo di capo e del cassetto in cui si decide di disporlo, è necessario applicare un metodo di piegatura. Nei cassetti leggermente più grandi, dove solitamente conserviamo le magliette, puoi ricorrere alla piegatura quadrata - se non vuoi applicare la tecnica del roll-up di Marie Kondo - ma non mettere troppi vestiti uno sopra l'altro, potresti scordartene qualcuno in fondo.

Utilizza le divisioni nei cassetti

I grandi cassetti che non hanno divisioni di solito sono più disordinati. Il modo migliore per avere un guardaroba ben organizzato è quello di posizionare i divisori nei cassetti. Mostra al tuo falegname l'esempio dell'immagine e inizia a cambiare la disposizione dei tuoi cassetti il prima possibile. Questa soluzione evita che i vestiti si mischino, facilitando la ricerca di qualsiasi cosa.

Tieni in alto le cose che utilizzi di meno

Uno spazio di 50 cm di altezza sarà più indicato, ad esempio, per riporre i bagagli. Puoi anche riporre borse con vestiti, coperte, trapunte della scorsa stagione ecc.