Notizie su mercato immobiliare ed economia

Erogazione incentivi nuovo conto termico, aggiornato il contratto-tipo

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Con la delibera 421/2016/R/efr del 21 luglio, l’Autorità per l’energia ha aggiornato il contratto-tipo ai fini dell’erogazione degli incentivi del nuovo conto termico. Vediamo di cosa si tratta.

Come riportato sulla pagina ufficiale dell’Aeegsi, con il presente provvedimento viene aggiornato il contratto-tipo, precedentemente definito con la deliberazione 338/2013/R/efr, ai fini dell’erogazione degli incentivi relativi a interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili, sulla base degli elementi forniti dal Gse, introducendo modifiche sostanzialmente dovute a garantire l’allineamento con le modifiche disposte dal decreto interministeriale 16 febbraio 2016.

Il contratto-tipo può essere successivamente modificato dall’Autorità, anche a seguito di modifiche normative e regolatorie.

Gli eventuali aggiornamenti che si rendessero necessari al contratto-tipo, ai fini dell’erogazione degli incentivi previsti dal Conto Termico 2.0, sono implementati dal Gestore dei Servizi Energetici S.p.a.,  previa verifica positiva da parte del Direttore della Direzione Mercati dell’Aeegsi, ad eccezione delle modifiche richieste dall’articolo 8, comma 5, del decreto interministeriale 16 febbraio 2016, in materia di cessione del credito.