Notizie su mercato immobiliare ed economia

Cartelle esattoriali sospese fino al 28 febbraio 2021

La proroga della sospensione nel decreto-legge n 7 del 30/01

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Cartelle esattoriali sospese fino al 28 febbraio 2021. È questa la principale novità del dl n 7/2021 pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Arriva quindi la proroga della sospensione del pagamento delle cartelle, prima fissato per il 31 gennaio

Vediamo quali sono le ultime novità e tutte le attività sospese fino a marzo 2021

Sospensione degli avvisi di accertamento

Sono sospesi fino al 28 febbraio 2021 i versamenti di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento affidati all'Agenzia delle Entrate-riscossione.

Sospensione notifiche e pignoramenti

Sospensione fino al 28 febbraio 2021 delle attività di notifica di nuove cartelle, degli altri atti di riscossione nonché degli obblighi derivanti dai pignoramenti presso terzi effettuati, prima della data di entrata in vigore del decreto “Rilancio”, il 19 maggio 2020, e fino al 31 dicembre 2020 e dall’entrata in vigore del Dl n. 3/2021 e fino al 28 febbraio, su stipendi, salari, altre indennità relative al rapporto di lavoro o impiego, nonché a titolo di pensioni e trattamenti assimilati.

Sospensione delle verifiche per i pagamenti alle Pa

Sospensione dall’8 marzo 2020 al 28 febbraio 2021 delle verifiche di inadempienza che le Pubbliche amministrazioni e le società a prevalente partecipazione pubblica devono effettuare prima di disporre pagamenti - a qualunque titolo - di importo superiore a 5mila euro