Notizie su mercato immobiliare ed economia

Pillole sull'imu: come si paga l'imposta per le case in comproprietà

Autore: Redazione

Per dare una mano ai nostri lettori, anche noi di idealista cercheremo di chiarire alcuni dubbi. Oggi parliamo di come si paga l'imu per le case in comproprietà

Idealista.it mette a tua disposizione lo strumento per il calcolo imu

In caso di un immobile di proprietà di distinti soggetti - siano essi familiari o no- ogni proprietario dovrà pagare l'imposta relativa alla sua quota di possesso. Essendo le imposte sempre e solo di natura personale, non è possibile effettuare un unico versamento per tutti i proprietari e chi non effettua il pagamento a titolo personale è considerato, a tutti gli effetti, evasore dell'imposta. Ogni proprietario dovrà quindi compilare il proprio modello f24

Nel caso in cui  uno solo dei proprietari sia residente nell'immobile, la detrazione di 200 euro per la prima casa e l'aliquota dello o,4% spetta per intero al proprietario residente a prescindere dalla quota di possesso. Chi non è residente non avrà diritto ad alcuna agevolazione e dovrà pagare sulla quota di immobile da lui posseduta l'aliquota relativa alle seconde case

Leggi anche:

Pillole sull'imu: come si paga l'imposta sulla casa. Il modello f24

Pillole sull'imu: quandos i paga l'imposta sulla casa (il calendario)

Pillole sull'imu: la nuova imposta e l'ici a confronto (tabella)

Pillole sull'imu: cosa si intende per abitazione principale

Pillole sull'imu: le agevolazioni sulla prima casa

Pillole sull'imu: come si calcola la nuova imposta

Pillole sull'imu: le pertinenze dell'abitazione principale

Pillole sull'imu: coniugi che risiedono in due immobili diversi

Pillole sull'imu: cos'è e come si ottiene la rendita catastale

Pillole sull'imu: aliquota sulle case date in locazione

 

Articolo visto su
(idealista.it/news)