Notizie su mercato immobiliare ed economia

Agevolazioni comodato d'uso, fino al 4 febbraio per registrare il contratto

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Chi vuole usufruire dello sconto Imu e Tasi per le case concesse in comodato d'uso ha tempo solo fino al 4 febbraio per registrare il contratto presso l'Agenzia delle Entrate. Dopo quella data non sarà più possibile ottenere le agevolazioni previste dalla legge di Stabilità già a partire dal primo gennaio del 2016.

Durante il convegno Telefisco, organizzato dal Sole 24 ore, è emersa questa nuova data per la registrazione, in un primo tempo fissata al 20 gennaio. La legge di stabilità ha disposto la riduzione del 50% della base imponibile di Imu e Tasi per le abitazioni date in comodato d'uso gratuito. Per poter usufruire dello sconto a partire dal 1º gennaio di quest'anno, è però obbligatoria la registrazione entro il 4 febbraio.

Condizioni per comodato d'uso

Come previsto dalla legge di Stabilità, per poter usufruire della riduzione è necessario che il comodatario adibisca l'immobile ad abitazione principale, stabilendovi anche residenza e domicilio, che il proprietario non possieda altri immobili (ad eccezione della propria prima casa) nello stesso Comune della casa data in comodato. Gli "altri fabbricati" che potrebbero far decadere dal beneficio non comprendono, però, i fabbricati, terreni agricoli o garage.