Notizie su mercato immobiliare ed economia

Investimenti immobiliari a Roma, riqualificato un complesso di uffici

Complesso uffici Roma
Riqualificate le sei torri nel quartiere Torrino a Roma / Cbre/Yard Cam
Autore: Redazione

Un complesso di sei torri ad uso uffici nel quartiere Torrino a Roma riqualificato e pronto per essere ridato in locazione. L’operazione è a firma Cbre e Yard Cam.

Nello specifico, il complesso, che occupa 42 mila metri quadri lordi ed è ubicata in via Sciangai, nel quartiere Torrino, a sud dell’EUR, sarà la sede di una delle più importanti multinazionali nel settore della consulenza tecnologica che era alla ricerca di un headquarter nella Capitale.

Il complesso è di proprietà di CStone1 S.r.l. – società interamente controllata da Crédit Agricole CIB, ed era rimasto completamente sfitto dopo l’abbandono del precedente inquilino. Cbre ha quindi proposto il complesso romano alla società tecnologica mentre Yard Cam ha agito in qualità di asset manager.

 “Si tratta di una complessa operazione immobiliare volta al consolidamento, da parte del nostro cliente, di vari sedi dislocate in diverse zone di Roma”, afferma Massimiliano Eusepi, Head of Cbre Roma. “Il ruolo di Cbre è stato fondamentale sia per il nuovo tenant sia per la proprietà, perché ha coniugato le esigenze di entrambi, il primo alla ricerca di una nuova sede, la seconda alla ricerca di un locatario per un complesso sul quale è necessario un intervento di notevole impatto”.

Il complesso infatti sarà oggetto di una radicale riqualificazione e ospiterà oltre 1.800 persone. “È stata una trattativa molto articolata nella quale è risultato premiante aver presentato al nuovo Conduttore un progetto di riqualificazione in linea con quanto richiesto. L’attività sul complesso di via Sciangai” afferma Carlo Doni, Senior Advisor di Yard Cam, “è uno dei più importanti esempi, sia per dimensione economica sia per complessità dell’operazione, di come sia possibile intervenire su un asset distressed, fornendo nuovo valore allo stesso e di conseguenza anche alla porzione di città in cui si trova”.