Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il mercato immobiliare di Singapore è agitato dall'aumento dei prezzi delle case popolari

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

L'edilizia popolare a Singapore ospita oltre l'80% della popolazione residente del piccolo stato asiatico, che nonostante le dimensioni rappresenta una potenza commerciale con uno dei redditi pro capite più alti del pianeta. Questi alloggi sono il fiore all'occhiello del Paese, e i loro prezzi sono cresciuti dell'8,3% su base annua a febbraio, con valori che hanno superato il milione di dollari di Singapore (circa 621.600 euro al cambio attuale). Gli esperti sperano che non si verifichi un'esplosione del mercato che potrebbe ridurre le vendite di immobili nel mercato libero.

L'edilizia popolare protetta a Singapore ha poco a che fare con l'edilizia sociale che possiamo vedere in molte altre grandi città del pianeta. I loro prezzi rimangono al di sotto dei massimi del 2013, tuttavia nel 2021 sono nuovamente aumentati dopo la "normalizzazione" della crisi economica paventata con lo scoppio della pandemia.

A febbraio i prezzi delle case popolari sono aumentati dell'8,3% su base annua sostenuti da un numero significativo di vendite di oltre un milione di dollari di Singapore, circa 621.600 euro al cambio attuale, secondo i dati del portale immobiliare SRX Property. Una situazione che ricorda quella di mercati dinamici come Hong Kong e Toronto.

Lo Stato di Singapore è il più grande promotore immobiliare del Paese. Più dell'80% della popolazione risiede in appartamenti pubblici e la maggioranza decide di diventarne proprietaria (90%), con l'aiuto ricevuto dal  Central Provident Fund. Questi proprietari di case possono vendere le loro case cinque anni dopo averle acquistate per regolamentare la speculazione.

"Il tasso di profitto nell'edilizia residenziale pubblica può essere trasferito all'edilizia privata, un settore a cui il governo ha già applicato misure di raffreddamento nel 2018 e potrebbe farlo di nuovo", secondo Nicholas Mak, capo della ricerca e consulenza presso APAC Realty a Singapore. "Tutti gli avvertimenti sono stati rivolti alle abitazioni private, mentre i prezzi degli appartamenti usati pubblici sono in forte aumento".

L'edilizia pubblica a Singapore è aperta solo ai cittadini e ai residenti permanenti ed è stata fondamentale nell'ultimo decennio per mantenere un buon livello di accesso all'alloggio, a differenza di quanto è accaduto nel resto del mondo. Gli appartamenti popolari il cui prezzo superi il milione di dollari di Singapore si trovano generalmente in posizioni privilegiate come il distretto finanziario della città.

Per Christine Sun, vicepresidente senior di ricerca e analisi di OrangeTee & Tie, "se i prezzi degli appartamenti di edilizia residenziale pubblica continuano a salire, è molto probabile che i prezzi delle case nel mercato libero continueranno a crescere allo stesso ritmo".