Notizie su mercato immobiliare ed economia

Lusso low cost: una casa sostenibile di 150 mq in Australia

La facciata
Design + Architecture
Autore: Vicent Selva (collaboratore di idealista news)

Il lusso non è sempre in contrasto con un prezzo accessibile. Un esempio lo si trova nel progetto sviluppato da Design + Architecture e N. Veenstra in un sobborgo di Rockhampton nel Queensland, in Australia. Questa fantastica abitazione, che ha ricevuto il curioso nome Ourhousewandal, è una casa familiare sostenibile di 150 m2 progettata con un budget ridotto.

In questo contesto, lo studio ha voluto creare un design che riducesse la sua impronta climatica promuovendo lo stile di vita naturale della famiglia. Gli elementi chiave per le scelte dei materiali sono stati la sostenibilità ambientale, la bassa manutenzione e l'economicità, da qui l'uso di rivestimenti in zinco sulle pareti esterne e nella stanza, nonché in fibrocemento al livello inferiore.
 

"I clienti volevano una casa monumentale alternativa che si distinguesse e fosse diversa dalle tradizionali case del Queensland. Le lamiere grecate di zinco all'esterno e il tetto Skillion gli conferiscono un aspetto importante", afferma lo studio sul proprio sito web.

Un altro fattore fondamentale è stato quello economico. Con un budget molto ristretto, è stata progettata una casa sostenibile su due piani con tocchi minimalisti leggermente rialzata da terra. Il primo piano è un lungo layout a pianta aperta con una parete in vetro che si affaccia sul giardino naturale della foresta pluviale. Il secondo piano conta tre camere da letto con bagno e un corridoio che corre lungo tutta la casa.

I due piani della casa sono costruiti su un basamento leggermente rialzato che consente l'ingresso di un'eccezionale luce naturale e ventilazione. I materiali di costruzione includono un rivestimento di zinco sostenibile a basso costo. Il progetto include inoltre grandi cornicioni pensili ed è posizionato in modo da offrire una vista completa sull'ampia area del cortile. Le finestre, che vanno dal pavimento al soffitto, e un open space favoriscono ulteriormente l'ingresso della luce naturale.

Lo zinco a basso costo è stato utilizzato sia sulle pareti esterne che sul tetto, al fine di ridurre l'impatto ambientale della casa e i costi di manutenzione. All'interno, la tavolozza dei colori è condensata in toni organici di legno, bianco e alcune morbide finiture nere o metalliche. Lo schema cromatico bicolore che contraddistingue ciascuno dei due livelli all'esterno è moderno, ma minimale. Una terrazza in legno offre un luogo rilassante per immergersi nella natura.

I clienti per i quali la casa sostenibile è stata progettata sono una giovane coppia. Uno di loro, ingegnere di professione, ha partecipato attivamente alla realizzazione dell'immobile, consentendo di raggiungere l'obiettivo di mantenere bassi i costi.