Notizie su mercato immobiliare ed economia

Assicurazione per la casa, ecco le tipologie disponibili sul mercato

Autore: e.plucas

Chi vuole proteggere la propria casa oggi ha disposizione una varietà di assicurazioni che si possono dividere in cinque tipologie principali


- La polizza basica, che offre una copertura base per l’immobile e i beni solo in caso di alcuni pericoli specifici, visto che si tratta della più economica


- La polizza ampliata che copre l’immobile e l’arredamento per la maggior parte di pericoli o cause di danno, ad esempio incendi, tormente elettriche, esplosioni, furti, inondazione, ecc.


- La polizza speciale è quella che copre tutte le cause di danno, eccetto quelli che non sono specificati espressamente. Questo è l’assicurazione contro tutti i rischi, a copertura totale


- La polizza del proprietario è una polizza abbastanza ampia che copre anche le responsabilità civili. Ê una polizza consigliata per le persone che abbiano un appartamento dato in affitto, cosicché se l’appartamento ha subito danni e dopo l’affitto si trova in cattive condizioni, l’assicurazione coprirà le spese di riparazione o rimodernamento


- La polizza per padroni del condominio, si tratta dell’assicurazione di un immobile che ha almeno due proprietari. Con essa ogni proprietario puó coprire il suo investimento e stare tranquillo in caso di sinistro anche se l’altro proprietario non dispone di assicurazione


- La polizza per case vecchie offre la stessa copertura che la polizza ampliata però in caso di sinistro, la compagnia si farà carico solo dei costi di riparazione e non la sostituzione delle cose danneggiate

 

Altre notizie sulle assicurazioni

Assicurazione casa: come scegliere la formula migliore

Assicurazione casa: la poliza giusta