Notizie su mercato immobiliare ed economia

Charlie Sheen vende due delle sue tre case di Los Angeles (Fotogallery)

Due delle tre ville californiane dell'attore Charlie Sheen
Autore: Redazione

Non è un momento facile per Charlie Sheen. Prima il volto noto del piccolo e grande schermo, in un’intervista alla Nbc, ha raccontato di aver contratto l’Hiv, ammettendo che la malattia gli è stata diagnosticata quattro anni fa. Poi, qualche giorno più tardi, sono stati resi noti i rendiconti della “9th Step”, la società di produzione dell’attore statunitense, secondo i quali in dodici mesi Sheen avrebbe sborsato oltre un milione di dollari per accompagnaresi a prostitute.

E chissà se proprio gli eccessi di una vita sregolata hanno spinto l’attore a vendere due delle sue tre proprietà di Los Angeles. A renderlo noto la rivista Variety. Entrambe si trovano a Beverly Hills. Si tratta della villa di 838 m2 che si trova a Sherman Oaks (7 milioni di dollari) e della casa in stile neocoloniale spagnolo di 615 m2 (5 milioni di dollari).
Case degli attori