Notizie su mercato immobiliare ed economia

Come trasformare un monolocale in un appartamento bello e accogliente (fotogallery)

Autore: gio gio (collaboratore di idealista news)

Anche disponendo di pochi m2 con i giusti accorgimenti è possibile rendere una casa bella e accogliente. Con i sapienti consigli della nostra home stager Giorgia pasculli, e l'ausilio del 3d fotografico, trasformiamo un semplice monolocale con soppalco nell'appartamento perfetto per suscitare l'interesse di potenziali affittuari o compratori

In questo numero prendiamo in considerazione un monolocale con soppalco.si tratta di una casa abbastanza caratterizzata dalla presenza di mobili d’epoca, molto belli e di diverso stile. L’obiettivo dell’home staging, in  questi casi, è quello di rendere meno personale l’ambiente in cui si opera. Con l’ausilio del 3d fotografico provvediamo a realizzare gli opportuni interventi. Le soluzioni 3d fotografiche sono eseguite

Grazie alla collaborazione di Paolo fossati 

info@officinedimilano.com

Soggiorno/sala



Il soggiorno si presenta con un ampio open space e una cucina molto graziosa, un po’ stile shabby di colore verde salvia. Di fronte, un bel tavolo in legno massiccio che manteniamo così come si presenta.

Per attenuare i toni della cucina provvediamo a riverniciarla di bianco, in modo da alleggerire la presenza del frigorifero total white un po’ in contrasto con i colori originari dei mobili.

Rivediamo quindi l’illuminazione applicando sopra il tavolo un magnifico lampadario in cristallo che conferisce luce e luminosità all’ambiente.

Eliminiamo dalla tavola il semplice runner, la apparecchiamo e la impreziosiamo con una “mise en place” che ben si accosta all’ambiente. In alternativa potremmo altresì optare per una soluzione più semplice come un bel vaso con fiori freschi posizionato al centro del tavolo.

Dalle foto 3d possiamo ben percepire le modifiche apportate, interventi che hanno reso gli spazi più uniformi e luminosi


Sala



L’open space che caratterizza questo monolocale è rappresentato anche da una zona salotto con la presenza di un piccolo divano a due posti a righe bianche e rosse.

Lo stesso è posizionato nel sottoscala e la sua collocazione richiede qualche intervento per migliorarne la vista.

Anche in questo caso spersonalizziamo e rendiamo uniforme l’ambiente. Ordine e uniformità sono imperativi.

Per questo, scegliamo una coperture crème per il divano e lo valorizziamo con una serie di cuscini di medesima nuance.

Al contempo arricchiamo la parete dietro al divano giocando con una serie di quadri di diversa dimensione, soluzione che dà movimento e appeal al sottoscala.

A lato del divano posizioniamo una semplice pianta e sostituiamo infine la piccola lampada da tavolino con una più adatta al resto della casa

Camera da letto



La camera da letto prende posto nel bellissimo soppalco che rende l’appartamento dinamico e di particolare interesse. In origine anche questo spazio è caratterizzato dalla presenza di uno stile ben preciso, anche se non del tutto valorizzato

Manteniamo quindi i mobili presenti e al contesto li rivitalizziamo semplicemente con l’ausilio di accessori più accattivanti. Interveniamo per questo posizionando una semplice pianta sul bellissimo Como’ d’epoca, rivediamo la biancheria del letto optando per colori ecrue e crème in linea con il resto della casa. Sostituiamo le lampade scegliendole più moderne e completiamo la testiera del letto con due stampe molto belle ed armoniose

Con gli interventi di home staging e con l’ausilio del 3d fotografico, ancora una volta abbiamo dimostrato come con piccoli accorgimenti possiamo trasformare e valorizzare un appartamento che si vuole vendere o affittare