Notizie su mercato immobiliare ed economia

Decorazioni Halloween fai da te: piccoli trucchi per una casa "da paura" (fotogallery)

Autore: houzz (collaboratore di idealista news)

 Per travestire il camino di casa da Halloween è sufficiente armarsi di vernice e colla e reinventare qualche vecchio oggetto che gira tra i cassetti. Al di là della classica accoppiata nero e arancione, per creare un’atmosfera elegante e alternativa potete sperimentare nuovi colori, se non addirittura spingervi a tentare degli insiemi monocromi. Provate a realizzare questi semplici lavoretti, e darete agli angoli di casa un piccolo tocco di brivido Halloween.

DIY: Halloween and Fall Mantel Inspiration

1) La ghirlanda di pipistrelli Una ghirlanda di pipistrelli fatta a mano, realizzata con nastro adesivo telato nero, ramoscelli trovati in giro e qualche dettaglio bianco: ecco una piccola novità rispetto ai classici colori di Halloween. Io qui ho pitturato delle scatole di latta con della vernice nera opaca e le ho combinate con delle rose bianche, un grande ragno finto e alcuni vecchi libri tascabili con il dorso girato verso la parete. Alcuni rami raccolti in giardino e dipinti di nero hanno poi fornito la base sulla quale poggiare la ghirlanda. Un telo di stamigna steso sul caminetto sembra quasi il lenzuolo di un fantasma.

DIY: Halloween and Fall Mantel Inspiration

Occorrente. Nastro adesivo telato, un righello, spago o nastro da pacchetto regalo Come realizzare i pipistrelli Tagliate delle strisce di nastro adesivo telato lunghe 30 cm e sistematele a circa 5 cm l’una dall’altra. Appoggiate dello spago sul nastro adesivo, in modo che passi al centro di ogni striscia, come nella foto. Piegate ciascun lato del nastro adesivo a metà nella direzione dello spago, in modo che ciascuna estremità vada a sovrapporsi leggermente allo spago.

DIY: Halloween and Fall Mantel Inspiration
DIY: Halloween and Fall Mantel Inspiration

A questo punto i lati appiccicosi del nastro adesivo non dovrebbero spuntare più. Piegate i lati uno sull’altro e disegnate il contorno semplice della metà di un pipistrello. Ritagliate il nastro adesivo lungo le linee del vostro disegno da entrambi i lati. Aprite le due parti, ed ecco che si svelerà la forma completa del pipistrello. Andate avanti finché avrete raggiunto la lunghezza desiderata. Attaccate la ghirlanda al caminetto, a una ringhiera o a un corrimano.

DIY: Halloween and Fall Mantel Inspiration

Variazione sul tema: la ghirlanda di fantasmi La stessa idea può essere realizzata sul tema dei fantasmi. Tagliate delle strisce di nastro adesivo telato lunghe 15 cm e sistematele a circa 7,5 cm l’una dall’altra. Appoggiate lo spago al centro e piegate il nastro all’ingiù, in modo che i lati aderiscano l’uno all’altro. Ritagliate la parte superiore del rettangolo vicino allo spago, dandole una forma curvilinea. Ritagliate anche la parte inferiore seguendo una linea a onde e disegnate degli occhietti con un pennarello nero indelebile… ed ecco fatta la ghirlanda! 2. Il caminetto bianco e oro Per un Halloween un po’ fuori dagli schemi, provate un abbinamento di colori non tradizionale: oro e bianco. Questo lavoro di bricolage si compone di tre elementi: il fermalibri, la ghirlanda dorata e la ghirlanda bianca.

DIY: Halloween and Fall Mantel Inspiration

Il fermalibri realizzato con le riviste. Procuratevi una pila di vecchie riviste e incollatele tra loro con dello scotch. Dipingete i lati delle pagine con una bella vernice acrilica color oro scintillante usando un pennello piatto. Fate seccare le pagine e aggiungete un motivo decorativo. Io qui ho scelto un semplice tema a zig-zag. Suggerimento: per essere certi di ottenere una bella superficie liscia e piatta, usate i volumi di una stessa rivista. Questo lavoro di bricolage si può ovviamente replicare in altri periodi dell’anno e in altri angoli della casa.

Easy Rustic Fall Decorating DIY Ideas

La ghirlanda di conchiglie dorate. Tagliate delle strisce di nastro adesivo telato color oro lunghe 10 cm. Allineate le strisce a circa 5 cm l’una dall’altra con il lato appiccicoso verso l’alto, e appoggiate lo spago al centro. Piegate il nastro sopra lo spago facendo pressione in maniera uniforme su entrambi i lati che appiccicano, e ritagliate il rettangolo ottenuto in una forma semicircolare. Suggerimento: disegnate una circonferenza su un foglio di carta, ritagliatela e piegatela sopra ciascun pezzo di nastro adesivo. Seguitene il contorno con una penna e tagliate di conseguenza il nastro adesivo.

DIY: Halloween and Fall Mantel Inspiration

La ghirlanda bianco-fantasma. Per questa ghirlanda ho usato dei rami caduti da un albero in giardino, ma qualsiasi fogliame andrà bene. Potrete realizzare questo lavoretto usando anche colori diversi e altri tipi di piante. Misurate la larghezza della cornice del camino, senza dimenticare di considerare anche a quale distanza volete sistemare la ghirlanda su entrambi i lati. Raccogliete dei rami, lavateli e fateli asciugare. Tagliate dello spago (o uno spesso filo dall’aspetto rustico) secondo le vostre necessità, e attaccatevi le estremità dei rami che vi siete procurati. Quando la ghirlanda sarà pronta, spruzzate i rami di vernice spray bianca, avendo cura di fare questo lavoro all’esterno. Una volta che i rami si saranno seccati, capovolgeteli e spruzzate il resto delle foglie. Ripetete l’operazione finché la ghirlanda non sarà completamente ricoperta di vernice. Naturalmente potete anche lasciare le foglie al naturale. Attenzione: per prima cosa intrecciate le estremità dei rami con il filo, così da creare una ghirlanda che non sembri artificiale e sia bella robusta. Tutte le decorazioni che deciderete di appendere potranno essere adattate con facilità al resto dei colori della stanza.

DIY: Halloween and Fall Mantel Inspiration

Appendete entrambe le ghirlande alla cornice del camino come nella foto, e non dimenticate di aggiungere al tutto una zucca dipinta di bianco che attiri l’attenzione. Qui, per aggiungere un po’ di varietà, anche in termini di pesi e dimensioni, io ho voluto dipingerne il tralcio di colore oro nonché impilare qualche zucca più piccola su un’alzatina per torte. Con delle lettere in cartapesta componete qualche parola adatta all’occasione (il “Boo” della foto, in inglese, si legge “Bù”, NdT) e dipingetela con il colore dominante che avete scelto per il vostro angolo con un pennello piatto a setole morbide.