Notizie su mercato immobiliare ed economia

Come sistemare casa spendendo poco: idee low cost per il tuo soggiorno

houzz
houzz
Autore: houzz

Voglia di un soggiorno nuovo. Una cosa non sempre possibile. Se siete stanchi del vostro living, ma le spese sono tante, il desiderio di cambiamento può comunque essere assecondato e soddisfatto con qualche piccolo stratagemma davvero low budget. Basteranno meno di 100 euro, un po’ di buona volontà e seguire questi 10 consigli. Il vostro soggiorno si trasformerà in uno spazio diverso, più caldo, vivibile e accogliente. Perché molto più spesso di quanto si pensa la differenza non sta necessariamente nelle grandi cose, ma si nasconde nei dettagli. Provate e fateci sapere!

Operazione divano Se la convivenza con il divano è diventata impossibile, c’è un modo non troppo dispendioso per rinnovarlo. Copritelo con un telo di tessuto chiaro e impreziositelo con dei cuscini colorati dalle dimensioni e dalle forme varie, magari alternando tinta unita e fantasia. Il risultato sarà un imbottito vestito di nuovo.

2. Rinnovare con i tappeti Che sia per rimodernare la zona del tavolo da pranzo o per far cambiare aspetto alla zona conversazione i tappeti possono essere un economico e valido alleato per rianimare alcune parti dell’ambiente o per coprire un pavimento non bellissimo. In commercio ne esistono di tanti tipi, realizzati con materiali più o meno pregiati, ma è possibile realizzare dei patchwork interessanti anche con modelli non troppo costosi in cotone o in lana acquistabili nelle grandi catene d’arredo low cost.

Se lo spazio non è tanto va benissimo un solo tappeto, se invece avete tanta superficie da coprire l’idea di giocare con più tappeti sovrapposti, magari variopinti, può essere una soluzione originale e nuova per caratterizzare lo spazio. 3. Un luminoso angolo verde Con le piante, i fiori e gli elementi vegetali non si sbaglia mai. Utilizzarli per far rivivere un angolo del soggiorno può essere l’idea giusta e non necessariamente troppo dispendiosa. Da valutare, in base allo spazio, si può organizzare un corner con più elementi verdi, magari come nella foto, attrezzando una mensola o una panca in legno, o scegliere un’unica pianta più grande, da posizionare fra le poltrone o vicino al divano.

Il verde, soprattutto se scelto in soluzioni di gruppo, può rivoluzionare realmente l’aspetto di un ambiente. Inoltre, oggi è possibile acquistare piante di ogni genere anche al mercato o nei grandi magazzini, a costi non particolarmente elevati.

4. Impreziosire una parete Volete rinnovare una parete o siete stanchi di un vecchio quadro che “vi guarda” da troppo tempo? Sostituitelo con una foto di grande formato, magari scegliendo come soggetto uno dei vostri luoghi del cuore. Provate con un formato abbastanza grande (100x80 cm o 80x80 cm). Oggi è possibile, senza spese da capogiro, stampare le foto anche via web. Basta inviare il file e l’immagine e vi verrà direttamente recapitata a casa.

5. Dare vita al bianco Per far rivivere una parete (troppo) candida si può organizzare un mosaico di immagini. Il consiglio è di scegliere foto che hanno come soggetto uno stesso tema: volti, paesaggi, oggetti… Magari giocando con la bicromia bianco/nero. Per le cornici orientatevi su un unico colore e scegliete dei modelli il più lineari possibile (anche queste possono essere acquistate con cifre minime nei grandi magazzini o nelle catene che vendono complementi d’arredo low cost). Il risultato sarà molto elegante e raffinato e la parete prenderà subito nuova forza.

6. La libreria? Se non c’è budget per un nuovo modello di libreria intanto possono essere gli stessi libri a comporla. Come in questa soluzione in cui tomi e volumi opportunamente impilati diventano una sorta di tavolo/libreria davvero molto originale. E soprattutto a costo zero. 7. Puntare sui dettagli Soluzioni belle e in un certo senso rivoluzionarie per lo spazio possono essere trovate con il colore. Per esempio anche un vecchio calorifero può diventare il nuovo punto di colore dello spazio. Come in questa soluzione, in cui colorato con una tonalità particolare, come può essere un fiammante rosso scarlatto, si candida a diventare il nuovo elemento su cui (ri)organizzare visivamente lo spazio. Interessante la scelta di colorare anche il sistema di tubi che porta l’acqua al calorifero.

8. Le pareti si tingono di nuovo L’idea di utilizzare una tinta nuova per ridipingere una o più pareti del soggiorno può essere una soluzione vincente per conferirle un’atmosfera diversa e fresca. I nuovi colori per le pareti sono più facili da stendere e non richiedono necessariamente l’intervento di un operaio o di un imbianchino professionista (il che abbatte vertiginosamente i costi). Armati di buona volontà, di una scala sufficientemente alta, di rulli e pennelli in poco tempo rivoluzionerete lo spazio.

9. Sperimentare con il DIY Sono sempre ben accette e di grande effetto le idee fai da te per la casa perché non solo rendono unico lo spazio, ma restituiscono all’ambiente tutta la personalità di chi ci abita. Se poi la soluzione è, come in questo caso, una lampada nel barattolo l’idea può anche essere molto utile per illuminare “diversamente” un tavolino, un davanzale o un angolo del soggiorno che si vuole riportare alla luce. Da copiare!

10. Tende, alleate vincenti Se c’è un elemento che può, forse più di ogni altro, cambiare completamente la fisionomia di uno spazio sono le tende. Fra queste dieci proposte è forse quella che richiede un budget un po’ più alto, ma è anche quella più efficace e immediata a far rinascere il vostro soggiorno.

E quando si pensa che per un nuovo tessuto, bastone e ganci servano chissà quanti soldi alle volte si sbaglia: se è vero che i tessuti d’arredo hanno dei costi non proprio bassissimi è anche vero che esistono diversi outlet del tessuto (online e non) dove è possibile fare acquisti molto convenienti. Inoltre, tutto ciò che serve per montare le tende è facilmente recuperabile in un negozio di bricolage e se la tenda non deve essere installata in punti particolarmente complessi il lavoro del tappezziere potrete benissimo farlo voi, risparmiando non poco.