Notizie su mercato immobiliare ed economia

Come organizzare un attico con una grande terrazza

GoPillar
GoPillar
Autore: GoPillar (collaboratore di idealista news)

Un appartamento all’ultimo piano è di valore soprattutto quando ha una bella vista o una spaziosa terrazza, che può facilmente diventare un prolungamento dell’area giorno da utilizzare nei periodi caldi dell’anno. È importantissimo in questo senso organizzare al meglio spazi interni ed esterni per favorire l’illuminazione naturale nell’appartamento e per ricavare uno spazio gradevole, caldo e vivibile.

Vediamo come se l’è cavata una giovane coppia di Como che ha appena acquistato un attico con una grande terrazza di 45mq. Per essere sicuri di trovare il progetto più adatto alle proprie esigenze, hanno deciso di rivolgersi al primo marketplace per la progettazione architettonica e l’interior design GoPillar.com: in questo modo hanno ricevuto ben 23 progetti diversi da architetti e designer di tutto il mondo tra cui scegliere quello da realizzare.

GoPillar
GoPillar

Il progetto preferito dai committenti è stato quello di Nicola di Gregorio: innanzitutto l’open space è stata sviluppata tutta orizzontalmente in modo da affacciarsi sulla terrazza con due grandi finestroni, uno dei quali corredato di porta scorrevole. Protagonista di questo spazio è la cucina che si sviluppa addirittura su tre lati ed è completa di isola con postazione snack. Il tavolo da pranzo e il comodo divano sono i punti migliori per godere della vista esterna e della terrazza, in cui è stata posizionata una siepe perimetrale che preserva la privacy senza però schermare il panorama. Lo stile usato è moderno con toni industrial, come ad esempio il rivestimento in mattoncini bianchi per la cucina, le finiture effetto cemento ed alcuni pezzi d’arredo in colore nero.

GoPillar
GoPillar

L’architetto Kostantin Sharlykov ha ricreato un ambiente minimal e dai toni molto chiari in modo da convogliare al meglio la luce esterna: i toni usati sono quelli del beige e del tortora, con inserti in nero e ruggine per spezzare la monotonia. Nella terrazza la vista è stata lasciata libera ed è stato ricreato una sorta di giardino d’inverno con rampicanti e piante sempreverdi. Oltre all’ampio tavolo da pranzo è stato sistemata una zona relax con salottino da esterni.

GoPillar
GoPillar

Nella proposta di Armando Giordano la luce che proviene dall’esterno è parzialmente schermata d tende che si posizionano su entrambe le finestre, in modo da creare all’occasione un ambiente caldo e accogliente. Il gioco di luce è assecondato dai colori e dai materiali scelti, che consistono principalmente in sfumature di grigi ed essenze di legno rovere naturale. Il concetto della tenda è ripreso anche nel terrazzo dove è stata collocata una tenda retrattile che funge da filtro solare o riparo per la pioggia: questo permetterebbe di collocare nel terrazzo, oltre alla zona pranzo e alla zona relax anche una cucina da esterni con annessa lavanderia.