Notizie su mercato immobiliare ed economia

Un bonus per i pagamenti con il pos nel decreto agosto per spingere i consumi

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Un bonus per i pagamenti effettuati con il pos, ovvero con carte di credito e bancomat, per rilanciare i consumi. È la misura annunciata nei giorni scorsi e che con ogni probabilità prenderà corpo nel prossimo decreto agosto.

Già nei giorni scorsi il viceministro all'Economia Laura Castelli aveva assicurato le associazone dei ristoratori sull'intenzione di introdurre un bonus sui consumi insieme ad altre misure di sostegno al settore, dalla proroga dell'esenzione della Tosap a un fondo di garanzia per gli affitti. 

Ancora non sono chiari i confini del bonus sui pagamenti con il Pos, il cui meccanismo potrebbe andare da una card a un rimborso direttamente al contribuente. Chiaro però è l'obiettivo: quello di dare un po' di ossigeno alle attività più colpite come bar e ristoranti, ma si parla anche di abbigliamento ed elettrodomestici. Per quanto riguarda i fondi da stanziare per la misura nel decreto agosto, si parla di almeno due miliardi, ma la dote potrebbe arrivare anche a tre.