Notizie su mercato immobiliare ed economia

Decreto milleproroghe 2021, le novità

Il testo che ha ottenuto il via libera dalle Commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Novità per il decreto milleproroghe 2021. Diversi gli emendamenti al testo che ha ottenuto il via libera dalle commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera e che ora passerà all'esame delle Assemblee.

Vediamo quali sono le novità del decreto milleproroghe 2021, da quelle che riguardano le università e l'anno accademico, alla proroga per i termini di richiesta della Cig Covid fino a quella per il bonus vacanza.

Decreto milleproroghe 2021, Università e anno accademico

Viene dato più tempo agli studenti delle Università per laurearsi in corso nonostante gli stop imposti per l'emergenza covid. L'ultima sessione utile dell'anno accademico viene infatti spostata al 15 giugno 2021.

Stabilizzazione dei precari delle PA

Viene dato un anno in più ai precari delle Pa per maturare i requisiti per la procedura di stabilizzazione e anche per partecipare ai concorsi con posti riservati a loro al 50%. I tre anni di contratto devono essere maturati entro il 31 dicembre 2021.

Proroga per la moratoria sulle trivelle

Introdotta una proroga per la moratoria delle trivelle che andrà avanti fino a settembre

Rinvio per il passaggio al mercato libero dell'energia

Il mercato di tutela per i cittadini andrà avanti fino a fine 2022, il passaggio al mercato libero avverrà a partire dal primo gennaio 2023.

Proroga per il bonus vacanza

Il bonus vacanza potrà essere utilizzato non più entro il 30 giugno 2021, ma entro il 31 dicembre 2021.

Consultazioni dei sindaci sulle scorie nucleari

I Comuni avranno più tempo per fare le loro osservazioni sulla mappa delle aree utilizzabili per il deposito delle aree nucleari. Infatti si avranno a disposizione 180 giorni e non 60 per la consultazione avviata dopo la publicazione della Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee a ospitare il deposito nazionale e parco tecnologico

Proroga per la richiesta della Cig Covid

Spostati al 31 marzo i termini di decadenza per la presentazione delle domande per far richiesta della Cig covid

Rafforzata la struttura del Mef per il Recovery Plan

Si rafforza la struttura del Ministero dell'Economia che si deve occupare del Recovery Plan. Le assunzioni infatti crescono da 20 a 30, si introducono criteri più stringenti per il concorso e si prevede anche la possibilità di chiamare fino a 10 dipendenti delle altre amministrazioni per l'apposità unità di missione creata alla ragioneria generale dello stato.