Notizie su mercato immobiliare ed economia

Tutto sul bollo auto 2021: calcolo, pagamento e scadenza

ElisaRiva da Pixabay
ElisaRiva da Pixabay
Autore: Redazione

Come ogni anno, anche per il bollo auto 2021 non è prevista un'unica scadenza per tutti gli automobilisti. Scopriamo quando scade e come funziona il calcolo del bollo auto e come effettuare il pagamento.

Calcolo bollo auto 2021

Per il calcolo del bollo auto e per sapere a quanto ammonta il pagamento per il bollo auto 2021 è fondamentale partire dai kilowatt della vettura (sono indicati nel libretto di circolazione sotto la voce P.2) e la classe ambientale:

  • I veicoli Euro 0 fino a 100 kW pagano 3 euro a kilowatt e 4,50 euro per ogni kilowatt oltre i 100;
  • I veicoli Euro 1 fino a 100 kW pagano 2,9 euro a kilowatt e 4,35 euro per ogni kilowatt oltre i 100;
  • I veicoli Euro 2 fino a 100 kW pagano 2,8 euro a kilowatt e 4,20 euro per ogni kilowatt oltre i 100;
  • I veicoli Euro 3 fino a 100 kW pagano 2,7 euro a kilowatt e 4,05 euro per ogni kilowatt oltre i 100;
  • I veicoli Euro 4, Euro 5 e Euro 6 fino a 100 kW pagano 2,58 euro a kilowatt e 3,87 euro per ogni kilowatt oltre i 100.

I veicoli con una potenza superiore ai 185 kW sono soggetti al pagamento del cosiddetto superbollo:

  • per i primi 5 anni dall’anno successivo a quello di costruzione si pagano 20 euro per ogni kW oltre la soglia;
  • tra i 5 e i 9 anni dall’anno successivo a quello di costruzione 12 euro per ogni Kw oltre la soglia;
  • tra i 10 e i 14 anni dall’anno successivo a quello di costruzione 6 euro per ogni Kw oltre la soglia;
  • tra i 15 e i 19 anni dall’anno successivo a quello di costruzione 3 euro per ogni Kw oltre la soglia;
  • dopo i 20 anni non è più necessario pagare il superbollo auto.

Comunque, per effettuare il calcolo del bollo auto da pagare, il sito dell’Aci mette a disposizione una calcolatrice online (calcola il tuo bollo)  per conoscere l’importo della tassa automobilistica regionale/provinciale da versare.

Pagamento bollo auto 2021

Il pagamento del bollo auto 2021 può essere effettuato tramite:

  • Sportello di un ufficio postale tramite l’apposito bollettino, con una commissione di 1,50 euro;
  • Tabacchi convenzionati con banca Itb o aderenti al circuito Lottomatica, con una commissione di 1,87 euro;
  • Delegazioni Aci;
  • Agenzie di pratiche auto abilitate;
  • Banche abilitate, presso lo sportello del bancomat o tramite home banking (solo per le banche convenzionate);
  • BolloNet Aci tramite carta di credito sul sito dell’Aci, a costo zero per i soci Aci e a 1,87 euro di commissione per gli altri;
  • Poste online tramite l’accesso con PosteID abilitato a Spid o registrandosi al sito di Poste Italiane tutti possono pagare il bollettino per il versamento del bollo auto.

Inoltre, i correntisti BancoPosta online possono effettuare il pagamento del bollo auto 2021 direttamente sul sito con addebito diretto sul conto, al costo di 1 euro di commissione, oppure utilizzando le carte di credito Visa e MasterCard o Postepay.

Scadenza bollo auto 2021

Non esiste una scadenza univoca per il bollo auto. La tassa automobilistica, infatti, per un’auto nuova va pagata entro l’ultimo giorno del mese di immatricolazione e se il veicolo è stato immatricolato negli ultimi giorni del mese la scadenza slitterà alla fine del mese seguente (il mese di immatricolazione va versato comunque per intero).

Per quanto riguarda il rinnovo annuale, la scadenza del bollo auto 2021 segue regole e termini diversi per il pagamento, che deve essere effettuato entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di scadenza.

Esenzioni bollo auto

Tuttavia, non tutti i possessori di veicoli sono tenuti a pagare il bollo auto 2021. È prevista l’esenzione, infatti, per le automobili di proprietà di persone disabili che rientrano nei requisiti previsti dalla legge 104; i veicoli intestati a organizzazioni che non hanno scopo di lucro; le auto storiche ultratrentennali e le minicar.

È prevista l’esenzione dal pagamento del bollo auto anche per i veicoli elettrici per i primi 5 anni dall’immatricolazione (in Campania il termine è esteso a 7 anni). Mentre per le auto storiche ultraventennali è prevista una riduzione del 50%. Infine, alcune regioni hanno deliberato la sospensione del pagamento per i veicoli a basso impatto ambientale.

Etichette
bollo auto