Notizie su mercato immobiliare ed economia

Come funziona il bonus acqua potabile 2021?

Bonus acqua potabile
Il credito d'imposta per il bonus acqua potabile 2021 / pixabay
Autore: Redazione

Tra le agevolazioni previste per quest'anno c'è anche il bonus acqua potabile 2021, conosciuto anche come bonus idrico o bonus rubinetti. L'Agenzia delle Entrate ha spiegato come funziona il bonus acqua potabile

Rispondendo alla domanda di un contribuente sulla rivista telematica FiscoOggi, l'Agenzia ha spiegato che il bonus acqua potabile non consiste in una detrazione, ma in un credito d'imposta che viene riconoscituo a chi acquista e installa sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e addizione di anidride carbonica alimentare E290, finalizzati al miglioramento qualitativo delle acque per il consumo umano erogate da acquedotti.

Come richiedere bonus acqua potabile 2021?

Il provvedimento dell’Agenzia delle entrate del 16 giugno 2021 ha spiegato come richiedere il bonus acqua potabile 2021 e ha predisposto anche il modello per comunicare all’Agenzia l’ammontare delle spese agevolabili sostenute.

Con lo stesso documento sono state inoltre individuate le modalità di utilizzo del credito. In particolare, è previsto che:

  • le persone fisiche non esercenti attività d’impresa o di lavoro autonomo possono utilizzare il credito nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di sostenimento delle spese agevolabili e in quelle successive, fino a quando non se ne conclude l’utilizzo, oppure in compensazione tramite il modello F24
  • i soggetti diversi da quelli indicati nel punto precedente, invece, devono utilizzare il credito esclusivamente in compensazione, tramite modello F24.