Notizie su mercato immobiliare ed economia

Mutui, multa salata a JP Morgan per chiedere interessi più alti a ispanici e afroamericani

Autore: Redazione

La banca americana JP Morgan ha raggiunto un accordo con la giustizia Usa e pagherà 55 milioni di dollari per aver chiesto tassi di interesse sui mutui più alti ai clienti afroamericani e ispanici.

La vicenda risale agli anni tra il 2006 al 2008, quando i broker indipendenti assoldati da JP Morgan sono stati accusati di aver agito in maniera discriminatoria nei confronti dei clienti afroamericani e ispani, richiedendo loro delle commissioni più alte rispetto a quelli bianchi caucasici. Ciò in violazione delle leggi del Fair Housing Act.