Notizie su mercato immobiliare ed economia

Devo fare un contratto d'affitto, il proprietario dell'immobile può richiedere le mie buste paga e quelle di mia moglie?

Domanda di: 
Affitto
Best reply:

Domandare è lecito, rispondere è cortesia.
Ma se il locatore non ha rassicurazioni sulla solvibilità del potenziale inquilino, difficilmente accetterà di affittargli l'abitazione, soprattutto in questo periodo...

6 6
Vote up!
Vote down!
81 Risposte:

Non vi è certamente obbligo di fornire al proprietario od all'agente immobiliare le proprie buste paga al fine di locare un immobile. E' una richiesta comunque plausibile dal parte del locatore che voglia rassicurazioni in merito alla solvibilità del proprio conduttore.

http://www.checasaimmobiliare.it/ - Esperto garantito da idealista
3 3
Vote up!
Vote down!

Ok, diciamo che una persona (seria) presenta la sua busta paga e magari anche l'estratto conto degli ultimi due anni. C'è un però grosso come una casa: il fatto che una persona sia solvibile non garantisce che pagherà. Personalmente potrei anche guadagnare 5.000€ al mese e avere un affitto da 500€...ma se pagherò o meno non sta scritto sulla busta paga, al limite, è la mia onestà personale. Quindi (sempre conclusione personale ovviamente) il fatto che uno abbia un posto di lavoro e riceva un buono stipendio non è indice di serietà o di solvibilità della persona. Questo i proprietari e le agenzie non vogliono proprio capirlo sembra...ma, ovviamente, viviamo in Italia, che è il paese delle banane e delle apparenze.

6 8
Vote up!
Vote down!

Io dico che un proprietario non ha molte agevolazioni ne sicurezze e sempre un rischi affittare oggi visto i contratti di lavoro che ci sono in Italia ti danno garanzie che poi non anno nessun valore o durata fatto il contratto d'affitto la situazione si rigira ho un amica che per anni dopo lo sfratto non ha nemmeno recuperato un centesimo perché la persona era nulla tenente e quindi 18 mesi più quasi tre anni di ingiustizia e soldi persi più la casa disastrata cosa puoi fare?

0 0
Vote up!
Vote down!

Il fatto che una persona sia solvibile non garantisce che pagherà però se questa persona ha un contratto a tempo indeterminato e non paga è possibile che poi si ritrovi in mano un bel decreto ingiuntivo, il pignoramento del quinto dello stipendio e le spese legali da saldare. Le agenzie immobiliari chiedono i redditi per verificare la solvibilità ma anche la posizione lavorativa di una persona.

1 1
Vote up!
Vote down!

Per esperienza personale...gli inquilini che non pagano sono di due tipi: o ci marciano (quindi per me sono delle grandissime MERDE) oppure non possono più pagare per sopraggiunte avversità economiche. Nel primo caso auguro loro di essere ripagati con la stessa moneta, nel frattempo grazie alla busta paga avranno il pignoramento sullo stipendio (ecco a che serve avere il contratto di lavoro in mano). Nel secondo caso ci dovrebbero essere leggi o decreti che tutelino i meno abbienti in materia di affitti: il comune dovrebbe subentrare nel pagamento dell'affitto oppure consegnare una casa popolare. La questione è che la disgrazia di una famiglia NON PUò essere causa di disgrazia in un'altra (quella del locatario): LA MIA RATA DI MUTUO...A CHI LA FACCIO PAGARE!?!?!?
Buoni, caritatevoli, dispiaciuti...ma FESSI no!
Purtroppo alla fine della storia l'inquilino usufruisce del mio bene e io (CHE HO REGOLARMENTE REGISTRATO IL CONTRATTO) ci devo pagare mutuo e tasse....credo si possa considerare come il LADRO che entra nella nostra proprietà e ci ruba soldi e tranquillità, ma non possiamo difenderci se non per vie legali che sono lunghissime!! Nel frattempo il locatore ha solo spese.
Rinnovo il mio augurio di tutte le disgrazie possibili agli inquilini morosi seriali, e inviterei i sindaci o i ministri a ragionare sulla questione.
Se continua così le case non se le compra più nessuno per affittarle e chi già le ha NON LE AFFITTA A NESSUNO!
Ragionateci.

1 1
Vote up!
Vote down!

Il diritto del proprietario di avere referenze è sacrosanto quindi la busta paga è uno strumento che il conduttore deve presentare serenamente.
Gianna superchi

-2 6
Vote up!
Vote down!

Lui puo' chiederle e tu puoi non fargliele vedere.
Poi magari non ti affitta la casa.

4 6
Vote up!
Vote down!

Di sicuro!

2 2
Vote up!
Vote down!

È un obbligo fargli veder

0 0
Vote up!
Vote down!

per non chiederle e fidarmi dell'agenzia ho fatto un contratto ad un moroso "seriale" nel senso che veniva già da uno sfratto:miha lasciato 15000 € di morosità e danni vari....chiaro che adesso chiedo i documenti

1 3
Vote up!
Vote down!

Ma tramite i documenti riesci a risalire se in passato è stato moroso? Perche ti spiego...tre anni fa ci hanno preso la casa all'asta perche non siamo più riusciti a pagare il mutuo (1.500€ al mese) abbiamo perso il lavoro entrambi io e mio marito.Ora a distanza di anni abbiamo due lavori a tempo indeterminato in ditta e siamo in cerca di un'altra casa in affitto,su tre agenzie e su tre proprietari ci hanno rifiutato la proposta. Per cui non riesco a capire il perché... Se è che abbiamo tre figli e si fanno 4 calcoli oppure perché vanno a vedere questa cosa della casa all'asta non riesco a darmi un perché.

1 1
Vote up!
Vote down!

Domandare è lecito, rispondere è cortesia.
Ma se il locatore non ha rassicurazioni sulla solvibilità del potenziale inquilino, difficilmente accetterà di affittargli l'abitazione, soprattutto in questo periodo...

6 6
Vote up!
Vote down!

E' proprio cosi. Sono stata costretta ad abitare in una casa senza contratto, così la proprietaria non mi ha chiesto il reddito. Ancora adesso chiedo in agenzia per un bilocale, ma niente la mia busta paga non supera i mille euro quindi non possono affittarmi una casa. Ma loro cosa ne sanno? Dove sono adesso ho sempre pagato, subito la prima cosa che faccio quando arriva lo stipendio. Ma senza contratto non ho agevolazioni della Regione, visto che sono separata con due figli a carico, e non posso nemmeno scaricarli sul 730.

2 2
Vote up!
Vote down!

Vedi quanto possa essere imbecille un proprietario? L’affitto non registrato si considera nullo, egli non può usufruire della procedura di sfratto nullo il contratto nulli gli accordi con esso conclusi. Per cui l’inquilino non solo può rifiutarsi di pagare i canoni di affitto arretrati, ma può anche chiedere la restituzione di quelli già pagati. L'inquilino, responsabile in solido con il padrone di casa, rischia di vedersi notificare una cartella esattoriale relativamente per l'omessa registrazione del contratto.
Sintetizzando il tutto se hai il contratto materialmente scritto puoi benissimo denunciare la furbetta all’Agenzia delle Entrate: ottieni così l’automatica conversione del contratto in nero in un vincolo di durata per 4 anni, rinnovabile per altri quattro alla scadenza, con un canone molto agevolato, pari al triplo della rendita catastale e ti puoi fare la residenza senza problemi.
Chiedono "illegittime" garanzie e poi fanno i furbi!

-1 1
Vote up!
Vote down!

Adriana se la sua condotta è stata esemplare, la proprietà non avrà nulla da obiettare a rilasciarle lettera di referenze che ha valore quanto un documento di reddito. Vorrei far notare che la richiesta di un documento di reddito non serve solamente per vedere quanto guadagna un inquilino, ma per essere sicuri che abbia un sostentamento e per quanto tempo.

0 0
Vote up!
Vote down!

Sposeresti una donna senza conoscerla?
La locazione è come un matrimonio che unisce due persone per anni.
Se vuoi conservare la tua privacy non ti sposare ovvero non chiedere una casa in affitto.
Ciao
Felice

-3 7
Vote up!
Vote down!

Magari bastasse la busta paga, purtroppo non mi risulta, a noi un ingegnere con tanto di contratto di ruolo all'isab non ha pagato per sei mesi, dopo la causa ha pagato l'avvocato e da anni aspetto il rimborso.
Non ho più locato la casa
Antonietta

2 2
Vote up!
Vote down!

Non vi é un obbligo di presentare la busta paga al proprietario dell'immobile, ovvio. Ma é chiaro che se non si dimostra la capacità economica di poter pagare l'affitto, il proprietario non vi locherà nulla. Se non si ha nulla da nascondere ( quindi un reddito adatto ed equilibrato all'affitto che si sta per assumere ) qual é il problema nel dimostralo?
Gianni Spina

2 2
Vote up!
Vote down!

Ciao Am signora, Morgan Debra Am un prestatore di prestito legittimo e affidabile dare i prestiti
su una chiara e comprensibile termini e condizioni in tasso di interesse del 2%. da
12 mila dollari per 7.000 mila dollari USD, Euro e sterline Solo. Io do prestiti commerciali,
Prestiti personali, prestiti agli studenti, prestiti auto e prestiti per pagare le bollette. se tu
bisogno di un prestito quello che dovete fare è per mettersi in contatto con me direttamente
a: morgandebra1986@gmail.com
Dio Ti Benedica.
Saluti,
Morgan debra
Email: morgandebra1986@gmail.com

Nota: Tutti risposta deve essere inviata a: morgandebra1986@gmail.com

-1 1
Vote up!
Vote down!

Sei alla ricerca di un prestito molto autentico? La buona notizia è qui! ! ! Offriamo prestiti che vanno da $ 5, 000.00 a $ 30, 000, 000.00 al tasso di interesse del 2% per ogni anno. Prestiti per sviluppare il business Siamo certificati, affidabile, affidabile, efficiente, veloce e dinamico contattarci via email: businessfinances@hotmail.com

0 0
Vote up!
Vote down!

Buongiorno ha voi, se volete un prestito serio senza alcuno problema contattare il sig. Boris Tommaso poiché ho ricevuto il mio prestito a vicino a lui di io non credevano poiché ho pensato che non andassi ricevuta il prestito ma ci se lo sono chiamato per informare che il mio denaro è disponibile ed io hanno ritirato il denaro senza alcuna preoccupazione, e da altre amiche anche sono passato per lui dunque non esitare a contattarlo poiché è grazie a lui che guadagno la mia vita che mantiene ecco la sua mail: boris.tommaso@hotmail.com

0 0
Vote up!
Vote down!

Ti ho messo con un prestito a condizioni molto semplici per le persone che possono pagare. Ho anche fare investimenti; Io rappresento un gruppo di investitori libici che desiderano investire nel settore in Europa, America o di un altro.
  Offro prestiti a breve, medio e lungo termine. Per qualsiasi domanda per favore mi dia l'importo del vostro reclamo durata di monitoraggio. Se siete veramente interessati vi prego di rispondere via e-mail. Qui è la mia e-mail: jozefilavsky@yahoo.com

0 0
Vote up!
Vote down!

Un grande ciao a voi Sig.ra e sig.
Il vostro menu del mese
Ecco l'offerta più attesa dei privati.
Realizzate i vostri progetti senza toccate a voi economie.
Ciò è possibile facendo la vostra domanda di credito in questo giorno.
Un credito secondo le vostre necessità.
Un credito da ricevere senza garanzia.
Un credito che riceverete senza dettagliato i vostri progetti.
Scegliete l'importo della vostra scelta che va di 5000€ a 500.000,00€ La vostra domanda sarà convalidare in 24:00
Prendete contatta con il sig. Didier gomesse all'indirizzo e-mail contactixifinance@gmail.com

0 0
Vote up!
Vote down!

per commentare devi effettuare il login con il tuo account