Notizie su mercato immobiliare ed economia

A Milano la nuova sede di Moncler sorgerà nel business district di Symbiosis

Moncler headquarter
Symbiosis nuova sede di Moncler / Covivio
Autore: floriana liuni

Covivio ha firmato con Moncler un accordo per la locazione di un edificio di futura realizzazione all’interno del business district Symbiosis, progetto di riqualificazione che si sviluppa nell’area Sud di Milano.

L’immobile ospiterà il nuovo headquarter di Moncler riunendo, in un unico spazio di circa 38mila metri quadri, la popolazione aziendale di Milano del brand, al momento dislocata in tre diverse sedi.

“La partnership con Moncler conferma la grande attrattività di Symbiosis che ospita già importanti realtà corporate, - commenta Alexei Dal Pastro, Amministratore Delegato Italia di Covivio, - “sul totale di 126 mila metri quadri dell’area di Symbiosis, a oggi, sono stati realizzati o sono in corso di realizzazione, più di 100 mila metri quadri, già commercializzati con successo al 96%. Questo ulteriore accordo conferma il dinamismo del mercato uffici a Milano, che ha mostrato di saper fronteggiare la crisi con grande resilienza, e che riceverà nuovo impulso anche dall’importante progetto di rigenerazione dello Scalo di Porta Romana.

Symbiosis, iconico progetto firmato da Antonio Citterio Patricia Viel, è uno dei business district che Covivio ha realizzato a Milano e uno dei più importanti progetti di riqualificazione della città. Si sviluppa su una superficie di oltre 130.000 mq, nella zona Sud di Porta Romana, e ridisegna la geografia della città grazie a cinque immobili a uso ufficio, un Campus e una piazza aperta al pubblico, il tutto circondato da showroom, musei, università, headquarter, centri di ricerca e destinazioni internazionali, come la Fondazione Prada e Talent Garden. Il quartiere è inoltre protagonista di un importante programma di riqualificazione che comprende l’Ex Scalo ferroviario di Porta Romana, un progetto che vede Covivio coinvolta insieme a Coima e Prada.

Moncler è l’ultima azienda ad aver firmato per una sede nell’innovativo quartiere dopo Gruppo Orsero, Boehringer Ingelheim, LVMH Italia, Mars, Fastweb.