Notizie su mercato immobiliare ed economia

Cosa rischiano alcune grandi città del mondo se non si arresta il riscaldamento globale (video)

Autore: Redazione

Gli scienziati dell’organizzazione indipendente Climate Central hanno mostrato cosa può accadere ad alcune grandi città del mondo se non si interviene in modo efficace per contrastare il riscaldamento globale. Attraverso le mappe in 3D di Google Earth è possibile visualizzare l’innalzamento del livello del mare e vedere cosa rischiano alcune megalopoli come Buenos Aires, Durban, Amburgo, Hong Kong, Londra, Melbourne, Rio de Janeiro, Vancouver, Washington DC.

Secondo gli studiosi di Climate Central, riuscire a mantenere il riscaldamento globale entro i 2° potrebbe non bastare e la situazione andrebbe a peggiorare se la temperatura media globale dovesse crescere di 4°. Nel caso in cui i governi non rallentino l’emissione di carbonio nell’atmosfera, entro il 2100 il livello del mare salirà di 12 metri andando a distruggere migliaia di città.

Utilizzando i dati in 3D di Google Earth, gli studiosi hanno creato dei video relativi a diverse grandi città costiere, mostrando la situazione con riscaldamento globale a 2° e a 4°. Vediamo il filmato di Londra, Washington DC e Amburgo.