Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il prezzo medio delle case a San Francisco arriva a 1,3 mln di euro

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Il mercato immobiliare a San Francisco è ancora rovente. I prezzi mantengono una forte tendenza al rialzo e sembrano non essere influenzati dalla volatilità del mercato azionario e dalle modifiche della legislazione fiscale.

Secondo i dati del rapporto sul prezzo delle abitazioni a San Francisco preparato da Paragon Real Estate Group, il prezzo medio di vendita di una casa in città è salito a 1,6 milioni di dollari (circa 1,3 milioni di euro) nel primo trimestre del 2018, il che significa un aumento di quasi il 24% rispetto all’anno precedente. Tale importo ha superato il massimo degli ultimi tre mesi dello scorso anno di quasi 81.000 euro.

“Le fluttuazioni intermedie nel prezzo medio delle abitazioni spesso non sono troppo significative, ma i prezzi sono aumentati negli ultimi anni, poiché la domanda supera di molto l’offerta”, afferma lo studio.

“Il timore di un possibile aumento dei tassi di interesse potrebbe giocare un ruolo nella domanda, ma la fiducia dei consumatori è aumentata anche negli ultimi anni”, afferma Patrick Carlisle, direttore marketing di Paragon. “La recente volatilità del mercato finanziario, fino ad ora, sembra avere scarso effetto sui mercati immobiliari locali, ma è ancora presto per misurare gli effetti”.