Notizie su mercato immobiliare ed economia

Una vecchia stazione e un treno trasformati in abitazioni

In vendita per 950.000 sterline, poco più di un milione di euro

Nick Tart
Nick Tart
Autore: Redazione

Vivere in una vecchia stazione ferroviaria con i vagoni di un treno trasformati in stanze può essere il modo migliore per fuggire dalla città in tempi di pandemia in Gran Bretagna. Questa singolare proprietà è in vendita per 950.000 sterline, poco più di un milione di euro.

Nelle Midlands della Gran Bretagna si trova la vecchia stazione ferroviaria di Coalport West. In uso dal 1862 sulla linea della Severn Valley, che collegava Hartley con Shrewsbury, città inglesi, vicino al confine con il Galles per il trasporto di passeggeri e carbone.

Negli Anni '60 del secolo scorso questa stazione ferroviaria ha chiuso per disuso ed è stata abbandonata fino al 2004, quando i nuovi proprietari l'hanno trasformata in un luogo residenziale. Hanno approfittato dei binari per acquistare due vagoni ferroviari Mark 1 Great Western, lo stesso tipo utilizzato sulla linea della Severn Valley negli Anni '50 e all'inizio degli Anni '60. Hanno proceduto al restauro e hanno trasformato il tutto in un alloggio per le vacanze.

L'edificio della stazione dispone di tre sale di rappresentanza, due camere al piano terra e tre al primo piano, mentre la sala d'attesa sul binario opposto è attualmente adibita ad ufficio. I vagoni sono divisi in due abitazioni, una con soggiorno e cucina a vista e tre camere da letto; mentre l'altra ha due camere, entrambe con bagno e idromassaggio.